Nuoto: i migliori tempi mondiali stagionali nei 200 sl. Sjoestroem al comando, Pellegrini 3a

Sarah-Sjoestroem-nuoto-foto-facebook-fina-deepbluemedia.jpg

Si infiamma all’improvviso la corsa al trono olimpico dei 200 stile libero femminili: la svedese Sarah Sjoestroem nuota 1’54”34 ai campionati nazionali e balza al comando del ranking mondiale stagione nella specialità che aveva saltato agli Europei di Londra.

L’iridata Katie Ledecky, che rimane comunque la favorita per l’oro, scala seconda con l’1’54”43 di gennaio, Federica Pellegrini scivola al terzo posto con l’1’54”55 nuotato al Settecolli. Che risposta dalla Scandinavia: ora Rio 2016 assume tutto un altro contorno.

 Sarah Sjoestroem Svezia 1’54”34
Katie Ledecky Usa 1’54’’43
Federica Pellegrini Italia 1’54’’55
Emma McKeon Australia 1’54’’83
Shen Duo Cina 1’55’’82

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fina/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top