Nuoto di fondo, Europei 2016: Vanelli d’argento nella 5 km! Abrosimov imprendibile

Vanelli-nuoto-fondo-foto-rubaudo-twitter.jpg

Dopo il quarto-quinto-sesto posto in fila delle donne, Federico Vanelli porta l’Italia di nuoto di fondo sul podio nella 5 chilometri a cronometro degli Europei. La medaglia proviene ovviamente dalla gara maschile ed è la terza per la spedizione azzurra a Hoorn (Olanda) dopo la doppietta oro-bronzo nella 10 km femminile con Rachele Bruni e Arianna Bridi. Il lombardo, qualificato per Rio 2016, è argento.

Domina il russo Kirill Abrosimov, che tocca in 54’34”3 infliggendo oltre 20 secondi di distacco all’italiano, secondo in 54’54”4 e alla prima gioia internazionale dopo il quarto posto nella prova olimpica di domenica. Medaglia di bronzo per il britannico Caleb Hughes a +31”8. Vanelli era terzo a metà gara a cinque decimi di distacco da Mario Sanzullo, che da secondo – ma già staccatissimo da Abrosimov – scivola al sesto posto (+47”9) dietro anche al tedesco Rob Muffels e all’olandese Ferry Weertman. Simone Ruffini è nono a 1’22” dal vincitore.

Domani giornata dedicata al team event: appuntamento alle 10 con la gara di squadra sui 5 chilometri. Il terzetto azzurro sarà formato dai tre qualificati per il Brasile: Bruni, Ruffini e Vanelli.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: profilo Twitter Stefano Rubaudo

Lascia un commento

Top