Mountain Bike, Rio 2016: il percorso olimpico

Marco-Aurelio-Fontana-Mountain-Bike-Romeo-Deganello.jpg

Sarà il Deodoro Olympic Park, Mountain Bike Centre ad ospitare le prove olimpiche di Rio per quanto riguarda il cross country, tra venerdì 20 e sabato 21 agosto (prima le donne, poi gli uomini). Una location di gara situata a nord della città e che ospiterà le competizioni di 11 discipline.

Naturalmente spettacolare per lo scenario che si staglia davanti ad atleti e pubblico (5000 saranno i posti a sedere ma in 20000 potranno seguire la gara in piedi), il percorso, osservato durante la prova preolimpica dello scorso 11 ottobre, è tecnico e stimolante con diversi passaggi suggestivi che sfruttano sia creazioni artificiali sia elementi naturali che gli organizzatori hanno incluso nel percorso perché trovati nel luogo di gara durante i lavori di preparazione.

Tra i settori distintivi del tracciato alcuni elementi artificiali che richiamano la cultura brasiliano: dalle flip-flop sulle quali salteranno gli atleti alla spiaggia dei cocchi passando per una discesa con una pendenza di 40° molto tecnica e suggestiva. Punto nevralgico della gara sarà la salita di Flag Mountain: oltre un chilometro di ascesa sui 6 del percorso. Pendenze non eccessive ma un  lungo tratto da percorrere sempre in spinta dove chi ha le gambe può fare la differenza.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Romeo Deganello

Lascia un commento

Top