LIVE – Volley, World League 2016 in DIRETTA: Italia-Iran 3-0, azzurri alle Final Six!

Italia-volley-Roma.jpg

Alle 18.30 l’Italia affronterà l’Iran nel penultimo incontro della World League 2016 di volley maschile. Nella bolgia di Teheran, davanti a un pubblico caldissimo, gli azzurri sfideranno i padroni di casa nel match che potrebbe consegnarci la qualificazione alla Final Six del prestigioso torneo internazionale: un successo per 3-0 ci permetterebbe di festeggiare senza aspettare i risultati dagli altri campi, ma una vittoria con qualsiasi risultato metterebbe una seria ipoteca sui biglietti per Cracovia.

Dopo la bella prestazione esibita contro l’Argentina, i ragazzi di Blengini tornano in campo per sfidare gli ostici persiani, ieri capaci di stendere la Serbia. Mousavi e compagni puntano tutto su un solido muro e una grande fase offensiva con cui possono mettere in difficoltà tutti gli avversari.

Noi dovremmo affidarci al Tridente con Vettori, Zaytsev e Juantorena a meno di diverse decisioni dell’ultimo minuto. Capitan Birarelli al centro affiancato o da Piano o da Buti, Giannelli in cabina di regia, Colaci il libero.

OASport vi offrirà la DIRETTA SCRITTA della partita tra Italia e Iran, valida per la World League 2016 di volley maschile: cronaca e punteggi in tempo reale, minuto per minuto. Si inizia alle 18.30, buon divertimento a tutti.

CLICCA SU F5 O FAI REFRESH PER AGGIORNARE

 

20.14 Grazie a tutti per averci seguito. A breve cronaca, pagelle e approfondimenti.

20.14 L’Italia batte l’Iran per 3-0 e si è qualificata alle Final Six della World League 2016 di volley maschile!

20.13 Sìììììììììììììììììììì. Mousavi in rete. L’Italia vince il terzo set 25-21.

20.13 Lungo il servizio di Zaytsev dopo aver toccato il nastro: 24-21.

20.12 Zaytsev la mette! Colaci si è letteralmente immolato su un attacco impossibile. Mezzo punto è tutto suo: 24-20.

20.12 Vettori serve in rete: 23-20.

20.11 Zaytseeeeev! Muro del 23-19 e ora siamo davvero a un passo dalla Final Six!

20.10 Vettori sale in cattedra con Zaytsev. Una doppietta micidiale che spedisce l’Italia sul 22-19.

20.09 Grande attacco di Vettori da posto quattro: 20-17.

20.07 Giannelliiiiiiiiiiii! Ace illuminante che ci fa respirare. Italia avanti 19-16, Lozano chiama time-out. Gli azzurri riprendono il controllo del match e cercano l’allungo decisivo.

20.06 Ancoraaaaaa lui! Ritroviamo il break.

20.06 Juantorena ci ributta avanti: 17-16

20.06 Mahmoudi impatta subito con un grande diagonale: 16-16.

20.04 Juantorena attacca addosso a Zarini! Fatti sentire così Pantera! 16-15. Italia avanti al secondo time-out tecnico.

20.03 Scambio infinito, Juantorena ci ha creduto con un recupero inverosimile nella parte avversaria del campo ma purtroppo l’Iran ha chiuso: 15-15.

20.02 Zarini serve in rete: 15-14. Lui ha riaperto una partita già chiusa. Il pubblico ora è caldissimo

20.00 Zarini forse il servizio, Zaytsev soffre in ricezione e Mousavi si fionda: 14-14. L’Italia si è fatta recuperare.

20.00 Invasione a rete dell’Italia. 14-13

19.59 Vinciamo la battaglia sottorete! Piano spinge di più: 14-12.

19.59 Zaytsev viene murato, non c’è copertura di Colaci: 13-12.

19.59 Mahmoudi gioca sul nostro muro: 13-11.

19.58 Vettori trova il mani fuori: 13-10.

19.58 Zarini apre ancora il nostro muro ed esulta in maniera eccessiva, per la seconda volta consecutiva: 12-10.

19.57 Primo tempo di Buti, ci riprendiamo subito: 12-9.

19.56 Blengini chiama time-out per tranquillizzare i suoi ragazzi. Italia avanti 11-9.

19.55 Zarini trova il mani fuori di Juantorena a muro e poi lo provoca sottorete! Gli animi si accendono. L’arbitro dà un giallo a entrambi.

19.55 Fuori il diagonale stretto dell’Italia: 11-8.

19.54 Attacca Juantorena sul muro avversario che esce: 11-6. Usciamo bene da uno scambio confuso.

19.53 Il challenge però ravvisa un tocco del nostro muro e cambia il punteggio: 10-6.

19.52 Fuori il primo tempo dell’Iran: 11-5.

19.51 Primo tempo di Matteo Piano: 10-5. Italia agevolmente in controllo, gli azzurri si stanno involando verso il succcesso.

19.50 Marouf di seconda: 9-5.

19.49 Giannelli! Invenzione di seconda che vale il 9-4. Azione iniziata con una bomba di Zaytsev al servizio che poi aveva fallito la pipe.

19.48 In rete il servizio di Vettori: 7-4. L’Iran restituisce il favore. Italia avanti 8-4 al primo time-out tecnico.

19.47 Pallonetto di Zaytsev dopo una difesa esagerata di Colaci: 7-3.

19.47 Aceeeeeeeeeeeeee di Vettoriiiiiiiii! 6-3 per l’Italia.

19.47 Questa volta Zaytsev la aggiusta bene sul muro staccato da rete: 5-3.

19.46 Zaytsev subisce il muro di Mousavi: 4-3.

19.46 Palla dietro per Mahmoudi, uno dei pochi attacchi che ci fanno male: 4-2.

19.45 Pipe della Pantera. Attacco perfetto che vale il 4-1.

19.45 Lungo il servizio di Juantorena: 3-1.

19.44 Muroneeeeee di Zaytsev: 3-0. Italia scatenata, Lozano chiama subito time-out.

19.43 L’Italia riparte alla grande con Juantorena e Zaytsev: 2-0. Rientriamo bene in campo dopo i 10 minuti di pausa.

19.41 L’Italia ha giocato benissimo. In attacco brilla uno scatenato Osmany Juantorena, gestione superlativa di Giannelli, Zaytsev bene in ricezione.

19.40 Pronto per tornare in campo a Teheran. L’Italia conduce agevolmente per 2-0 sull’Iran ed è pronta per prenotare i biglietti per Cracovia. Massima concentrazione per vincere anche questo terzo set contro i padroni di casa.

19.31 In Iran c’è una pausa tra secondo e terzo set. Si riparte tra 10 minuti. L’Italia è a un solo set dalla qualificazione alla Final Six di Cracovia. Deve vincere il prossimo per chiudere i conti.

19.30 Italia vs Iran 2-0 a Teheran.

19.29 Ebadipour attacca out, l’Italia vince il secondo set 25-20.

19.28 Giannelliiiiiiiiiiii! Stampata del 24-20.

19.27 Muroneeeeeeeee! Juantorena stampa giù il 23-20, azione fenomenale dell’Italia scatenata in difesa.

19.26 Fa tutto Vettori! Due attacchi vincenti, in mezzo un servizio sbagliato e l’Italia sale sul 22-20.

19.24 Juantorena prova a ricevere in palleggio il servizio di Tashakori: erroraccio! Blengini chiama time-out, Italia avanti sul 20-19.

19.22 Ci facciamo beffare da Manavinezhad. Nostro errore in ricezione e del muro a 3.

19.21 Diagonale di Vettori che vale il 19-16. L’Italia c’è!

19.20 Aceeeeeeeeeeeeeeeeee! Giannelli la metteeeeee: 18-15.

19.19 Primo tempo di Buti: 17-15.

19.19 Murato Zaytsev, poi Vettori attacca out e l’Italia si fa recuperare: 16-15.

19.16 Juantorena attacca e pesca il primo break, poi Giannelli trova un muro e l’Italia decolla sul 16-13 al secondo time-out tecnico.

19.15 Vettori pesca il muro out: 14-13.

19.15 Prosegue la lotta punto a punto, le due squadre mantengono il cambio palla: 13-13.

19.14 Vettori attacca sulle mani alte del muro: 12-11.

19.13 L’Iran continua a sbagliare al servizio: 11-10.

19.12 C’è poco da fare sul primo tempo di Marouf: 10-10.

19.11 Pipeeeeee di Zaytsev! L’Italia trova il primo vantaggio sul 10-9.

19.07 Mahmoudi in lungolinea. Iran avanti 8-6 al primo time-out tecnico. Stanno facendo tutto i nostri avversari che spingono in fase offensiva ma ci tengono in partita sbagliando molto al servizio.

19.06 Terzo errore consecutivo dell’Iran al servizio, questa volta di Ebadipour: 6-7.

19.06 Primo tempo di Piano, lo ricambia Gholami: 5-7.

19.05 Ora è Ebadipour a farci male in fase offensiva: 4-6.

19.04 Ebadipout di fino in attacco ma l’Iran continua a sbagliare al servizio: 4-5.

19.04 Pallonettooooooo! Che tocco di Zaytsev: 3-4.

19.03 Mahmoudi la mette giù dopo una grande alzata di Marouf. Annullato un super servizio di Juantorena: 2-4.

19.03 L’Iran però si accende con un ace fortunoso: 1-3

19.02 Leggermente lungo il servizio di Giannelli che però chiede il challenge.

19.01 Si riparte da dove avevamo finito: con uno scatenato Juantorena, esagerato in attacco. 1-0.

18.59 Italia in assoluto controllo di questo primo set. Juantorena show in attacco, autore di 8 punti e autentico dominatore della fase offensiva. Bene la ricezione di Zaytsev e la gestione di Giannelli. Vettori un po’ fuori dal gioco. Non soffriamo l’Iran e un pubblico al momento ancora poco caldo.

18.57 Italia vs Iran 1-0 a Teheran.

18.57 L’Italia vince agevolmente il primo set per 25-20.

18.56 Gholami sbaglia il servizio, l’Italia ha cinque set-point. Sul 24-19 entra Birarelli in battuta per Piano.

18.56 Mahmoudi facile grazie all’invenzione di Marouf: 23-18.

18.55 Zaaaaaaaaytsev! Si fa vedere anche lui in attacco dopo che l’Italia si era affidata solo a Juantorena: 23-17.

18.55 Bel primo tempo di Piano: 22-17.

18.54 Vettori viene stampato da Ebadipour: 21-17.

18.53 Lungo il servizio di Juantorena, l’Iran ci restituisce il favore: 21-16.

18.52 Mezzo ace di Juantorena, problemi in ricezione per i nostri avversari, Buti si fionda e schiaccia il pallone che vale il 20-15.

18.51 Lungo il servizio di Manavinezhad: 19-15.

18.49 Murone di Juantorena! 18-14. Lozano chiama time-out.

18.49 Juantorenaaaaaaaaaa! Letale da posto 4, Giannelli gli alza un pallone superlativo che vale il 17-14.

18.48 Questa volta Juantorena attacca out: 16-14.

18.48 Primo tempo facile di Mousavi, solita giocata a memoria con Marouf: 16-13. L’Iran cambia la diagonale.

18.47 Ancora Juantorena! L’attacco azzurro è solo lui: da posto 4 appoggia sulle mani iraniane. Italia avanti 16-12 al secondo time-out tecnico.

18.46 Errore di Zaytsev al servizio: 15-12.

18.45 Mezzo ace di Zaytsev, problemi in ricezione dell’Iran, il pallone torna nella nostra metà campo e Giannelli schiaccia direttamente: 15-11. Lozano chiama il suo discrezionale.

18.44 Osmanyyyyyyyyyyyy! Pipe stellare di Juantorena che di rientro dal time-out schiaccia giù il 14-11. L’Italia sembra essere in controllo del set.

18.43 Stesso errore di Vettori! Una doppietta che fa male. Fuori la sua parallela: 13-11. Blengini chiama time-out.

18.42 Vettori cerca le mani del muro ma purtroppo non le trova. Un grande attacco che non va: 13-10.

18.41 Difesa strenua dall’Italia ma c’è poi poco da fare sulla pipe di Manavinezhad: 12-9.

18.41 Problemi in ricezione per l’Iran, Vettori si fionda e schiaccia a terra di prepotenza per il 12-8.

18.40 Gran diagonale di Zaytsev che piazza l’11-8.

18.39 Fuori il muro italiano che ha tentato di stoppare Mahmoudi: 9-7.

18.38 Diagonale stretto di Manavinezhad: 9-6.

18.38 Juantorena attacca sulle mani alte del muro è trova il 9-5. In attacco sta giocando solo Osmany! Incisivo e ispirato al massimo.

18.38 Piano sbaglia il servizio: 8-5.

18.36 Attacco out dell’Iran, Italia avanti 8-4 al primo time-out tecnico.

18.36 Ancora il Panterone! Sempre lui da posto 4, altra bordata micidiale a scavalcare il muro dopo buona ricezione di Zaytsev: 7-4.

18.35 Missilata di Juantorena, in precedenza grandissima difesa di Zaytsev. Iran in crisi in difesa: 6-4.

18.34 Muroneeeee di Piano su Marouf! 5-4.

18.34 Lungo il servizio di Zaytsev: 4-4.

18.33 Bella bordata di Vettori su Marouf, si continua a confermare il cambiopalla: 4-3.

18.33 Toccatooo l’attacco dello Zar, Italia avanti 3-2.

18.32 Zaytsev attacca da posto 4 ma purtroppo è out. Blengini chiama il challenge: 2-3.

18.32 Italia sul 2-1 grazie a un doppio errore dell’Iran che poi pareggia con un bell’attacco di Mahmoudi: 2-2.

18.28 L’impianto di Teheran è gremito, tanti fischi per l’Italia. Out capitan Birarelli, cambiano i nostri centrali.

18.28 Questo il sestetto titolare scelto da coach Blengini: Simone Giannelli in cabina di regia con Luca Vettori opposto, Ivan Zaytsev e Osmany Juantorena di banda, Simone Buti e Matteo Piano al centro, Massimo Colaci il libero.

18.26 Inno dell’Iran.

18.25 Inno di Mameli.

18.24 Le squadre entrano in campo.

18.22 L’Italia è reduce dalla vittoria sull’Argentina, l’Iran ieri ha battuto la Serbia che fin qui non aveva mai perso. Azzurri a quota cinque successi, i persiani già eliminati dalla corsa per la Final Six.

18.21 Si gioca nella bolgia di Teheran, davanti a 10000 caldissimi spettatori che sosterranno la squadra di casa. L’Italia soffre questo contesto e non sarà facile strappare la vittoria per 3-0 che ci spedirebbe direttamente alla Final Six.

18.20 Buongiorno amici del volley. Alle 18.30 inizierà la partita Italia-Iran, valida per il penultimo incontro della World League 2016 di volley maschile.

Lascia un commento

Top