LIVE – Tour de France 2016: Moirans en Montagne-Berne in DIRETTA. Velocisti o fuga da lontano?

Sagan-Pier-Colombo.jpg

Peter Sagan - Foto: Pier Colombo


Buongiorno e benvenuti alla diretta live della sedicesima tappa del Tour de France. Va a chiudersi la seconda settimana, domani giorno di riposo prima dello sprint finale verso Parigi. Partenza da Moirans en Montagne, arrivo a Berna, con lo sconfinamento in Svizzera, dopo 209 chilometri. Frazione che può essere interpretata in vari modi: uno strappo all’ultimo chilometro potrebbe convincere le squadre dei velocisti a non lavorare e lasciare andare la fuga da lontano. In caso contrario favoriti ovviamente i velocisti scattanti in salita, come Peter Sagan e Michael Matthews. Appuntamento alle 12.40 con la partenza dei corridori.

CLICCA F5 O FAI REFRESH SU SMARTPHONE PER AGGIORNARE LA PAGINA

17.25: clamoroso, colpo di reni pazzesco per Sagan che ha battuto Kristoff di millimetri.

17.23: gran volata per Kristoff che sembra aver battuto Sagan al fotofinish.

17.22: ultimo chilometro, tutto pronto per la volata.

17.21: ci provano Vanmarke con Navardauskas.

17.19: stiamo per arrivare al tratto decisivo della corsa. Si spezza il gruppo.

17.17: gruppo ad altissima velocità. Cinque all’arrivo, ripreso Rui Costa.

17.12: continua l’azione di Rui Costa, sempre una decina di secondi sul gruppo. 10 all’arrivo.

17.07: il gruppo però non lascia tanto spazio al portoghese della Lampre.

17.04: all’attacco il corridore della Lampre-Merida Rui Costa.

17.02: 20 all’arrivo.

16.58: ripreso Tony Martin dal gruppo.

16.55: Martin da solo sul GPM. Staccato Alaphilippe. Intanto dal gruppo perdono contatto alcuni velocisti come Kittel.

16.48: Martin e Alaphilippe sembrano desistere. 44” di margine a 28 dal traguardo di Berna. La Tinkoff di Sagan attiva in testa al gruppo.

16.25: il gruppo ha accorciato. 2′ a 45 km dalla conclusione.

16.15: distacco praticamente invariato! Il gruppo non riesce ad avvicinarsi a Tony Martin che sta facendo tutto da solo. Media della terza ora: 47 km/h.

15.52: Tony Martin insiste e mantiene il vantaggio sul gruppo a 3′. Che azione del tedesco con a ruota il compagno Alaphilippe.

15.30: sempre 3’45” circa il distacco del plotone quando mancano 90 chilometri.

15.15: il gruppo si è riavvicinato, 4′ dai fuggitivi.

14.46: impressionante l’azione di Tony Martin che fino ad ora non ha mai chiesto un cambio al compagno di squadra Alaphilippe. A 2′ il quartetto con Roosen,  Craddock, Breen ed Edet, a 6′ il gruppo.

14.29: sale il ritardo del gruppo, ora a 5′ e tirato dalla Katusha.

14.16: sempre davanti Martin e Alaphilippe. A 1’45” un quartetto formato da Roosen,  Craddock, Breen ed Edet. Poi il gruppo.

13.49: niente da fare per Perichon.

13.44: ci prova il francese Perichon. 44” dalla coppia di testa, a 1’30” il gruppo.

13.32: scatti e controscatti, per ora non riesce a formarsi la fuga giusta. Davanti però ci sono sempre i due della Etixx: Martin e Alaphilippe. Vantaggio comunque sotto il minuto.

13.14: ci prova una coppia della Etixx. Alaphilippe e Tony Martin all’attacco.

13.00: iniziata la corsa, provano a muoversi i corridori che vanno a caccia della fuga, ma ancora non si è creato l’attacco vero e proprio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

Top