LIVE – Tour de France 2016 in Diretta: tappone Pirenaico, ma Froome attacca e vince in discesa! Maglia gialla

Schermata-2016-05-01-alle-15.00.09.png

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Scritta dell’ottava tappa del Tour de France 2016. 184 chilometri LIVE da Pau a Bagnères-de-Luchon per il primo vero tappone pirenaico, pur privo di arrivo in salita. Con Il Tourmalet da scalare e il Peyresourde come ultima ascesa di giornata, però, la selezione e lo spettacolo dovrebbero essere scontati. Fino ad ora i contendenti per la classifica generale si sono sempre tenuti coperti, ma oggi potrebbero essere chiamati ad agire in prima persona con il prevedibile disgregarsi delle squadre, che dovrebbero essere messe in difficoltà dalle salite che caratterizzeranno la giornata. OA Sport, come ogni giorno, vi offrirà la diretta scritta integrale della frazione, dal primo all’ultimo metro. La diretta inizierà alle 12.20.

Tutti i segreti della tappa di oggiLa classifica generale

Clicca su F5 (computer) o fai un refresh (mobile) per aggiornare la pagina.

17.21: grazie per aver seguito con noi l’ottava tappa del Tour de France 2016. Appuntamento a domani.

17.20: che giornata con l’attacco di Froome all’inizio della discesa del Col de Pereysourde. E’ lui la nuova maglia gialla. E domani altro tappone su Pirenei. 23” il vantaggio guadagnato da Froome sui rivali comprendendo anche gli abbuoni.

17.18: arriva anche Contador, ritardo di oltre 1′. Per l’esattezza, esclusi gli abbuoni, il distacco è di 1’40”.

17.18: Martin su Purito Rodriguez nel gruppo. Aru 6°. 13” il distacco, esclusi gli abbuoni.

17.18: mani alzate per Froome! Tappa e maglia. Che attacco! 10” di abbuono per il britannico

17.18: vittoria per Chris Froome! Che attacco in discesa! Sarà anche maglia gialla!

17.17: attacca anche Aru! Froome all’ultimo chilometro. 15” di vantaggio sul gruppo, Aru ripreso. Importante la sfida per gli abbuoni.

17.17: Froome in città, nella zona transennata! 30” di vantaggio sugli avversari diretti. Maglia gialla in vista per il campione in carica.

17.16: Froome ai 2 km dall’arrivo. Caduto intanto Rolland che però torna nel gruppo di Contador.

17.14: Thibaut Pinot sarà premiato come combattivo di giornata.

17.11: oltre i 20” il vantaggio di Froome su Quintana e gli altri big. 5.5 km all’arrivo. Contador a 1’23”

17.10: impressionante l’attacco di Froome, 17” di vantaggio.

17.08: 10 km all’arrivo. Froome ancora con una decima di secondi di vantaggio.

17.07: Froome pazzesco, prova a guadagnare il più possibile sugli altri big!

17.04: i Team Sky bloccano il gruppo e provano a far andare via il proprio capitano. E’ Valverde che si lancia all’inseguimento. Froome è solo all’attacco in discesa.

17.03: sprint per il GPM. Se ne va Froome con la solita rullata! 10o metri di vantaggio per il britannico.

17.02: rientrati tutti i big, manca solo Contador!

17.01: scatto di Bardet! Risponde Quintana, che lo salta e rilancia! Ma gli uomini del Team Sky non lo mollano. Gruppo ancora segmentato. Aru fatica a tenere le ruote.

17.01: Aru riesce a rientrare nel gruppo dei migliori. Meno di un 1 km al GPM. Contador staccato ma prova a rientrare.

17.00: riparte Daniel Martin. C’è la coppia della BMC (Porte e Van Garderen) e anche Mollema. Staccati Aru, Valverde e Contador.

16.59: Froome! Sparata del campione in carica, ma nessuno si stacca. Quintana rimane a ruota.

16.58: Valverde cambia nuovamente ritmo, il gruppo si allunga e ora rischia di rompersi definitivamente! Meno di 2 km al GPM del Col de Pereysourde, ultima difficoltà di giornata prima della discesa verso l’arrivo.

16.56: parte Henao del Team Sky! Fatica a rispondere Aru, che però poi rientra!

16.52: cambia ritmo il Team Sky! Ma nessuno si stacca tra i big.

16.50: 20 km all’arrivo, 4.8 al GPM.

16.45: 22 km all’arrivo, ancora nessun movimento tra i big.

16.41: Majka è maglia a pois virtuale.

16.38: Team Sky sempre davanti. Ora si dovrebbero muovere i big.

16.36: inizia l’ultima salita della tappa, Col de Pereysourde, cui seguirà una discesa prima dell’arrivo. Kelderman prova a rientrare.

16.34: discesa molto veloce. 26 km all’arrivo.

16.32: cade in discesa Kelderman della Lotto-Jumbo.

16.32: il passaggio al GPM di Col de Val Louron-Azet.

  1. POELS Wouter (SKY) 10 pts

  2. FROOME Christopher (SKY) 8 pts

  3. MAJKA Rafal (TNK) 6 pts

16.26: scintille Froome-Majka a inizio discese.

16.25: sprint per i punti per la maglia a pois. Majka è chiuso da due uomini del Team Sky: Froome e Poults. Inizia la discesa.

16.24: Nieve (Team Sky) comanda il gruppo, che è a 500 metri dal GPM. Izaguirre dalla Movistar aveva terminato il proprio compito poco fa. Resiste Yates, seppur nelle ultime posizioni: è lui la maglia gialla virtuale.

16.22: 1 km al GPM.

16.21: primo ritiro del Tour, Michael Morkov della Katusha. Era caduto in volata nella prima tappa. Ha lottato stoicamente ma ora ha alzato bandiera bianca.

16.18: ultimi chilometri della penultima salita, ancora non si muovono i big.

16.13: fatica Yates, maglia gialla virtuale.

16.07: ritmo impressionante di Izaguirre in testa al gruppo, alle sue spalle il Team Sky a ranghi quasi compatti. 5 km allo scollinamento.

16.05: si stacca definitivamente Pinot. 42 km al traguardo

16.04: Majka riagganciato dal gruppo dei migliori. Presto le scintille tra Quintana e Froome?

16.03: Pinot fatica a tenere il ritmo del gruppo, potrebbe perdere anche oggi.

16.02: il gruppo riaggancia Pinot e Martin. Majka sarà ripreso tra pochissimo. Grande lavoro del Team Sky e della Movistar che in poco tempo hanno neutralizzato il distacco dai fuggitivi.

16.00: Landa ha terminato il suo lavoro in testa al gruppo. Rialzati in testa Pinot e Martin, in tesa c’è solo Majka.

15.58: momento duro della salita, 9% di pendenza. Gruppo sempre a 45”.

15.56: inizia la salita anche il gruppo. Insieme al Team Sky lavora molto la Movistar. Ci sono tutti i big, maglia gialla esclusa.

15.53: Pinot, Majka e Martin all’inizio del Col de Val Lauron-Azet, penultima salita di giornata. Gruppo a 45”.

15.48: 50 chilometri al traguardo. Il gruppo dista 1′ dai fuggitivi. Sempre il Team Sky davanti: lavora per Froome?

15:44: discesa quasi finita per i tre di testa, il Team Sky invece guida il gruppo ancora nella parte in discesa. 1’26” il distacco.

15.42: classifica maglia a pois al GPM 1. Thibaut Pinot, 30 points; 2. Rafal Majka, 25; 3. Tony Martin, 18; 4. Romain Sicard, 14; 5. Thomas De Gendt, Greg Van Avermaet and Mikel Landa, 13. Pinot virtualmente maglia a pois.

15.38: discesa per Pinot, Martin e Majka.

15.34: Pinot passa in testa al GPM, si assottiglia sempre più il vantaggio, che è sceso sotto il minuto e mezzo.

15.26: situazione stabile. 1’41” il vantaggio dei tre fuggitivi. Salita tutt’altro che impossibile.

15.17: aumenta il ritmo il Team Sky con Mikel Landa. Scende sotto i 2′ il ritardo dei fuggitivi.

15.06: 74 chilometri alla conclusione dela tappa.

14.59: fuggitivi sulla salita, più facile, di Hourquette d’Ancizan.

14.49: Martin sfruttando la discesa è riuscito a tornare sulla testa della corsa.

14.44: la prima parte di corsa si è lanciata in discesa.

14.36: allungo di Pinot, Martin non riesce a seguire il suo ritmo. Il francese passa per primo in vetta al primo Gpm della giornata.

14.33: il Team Sky non molla e resta a poco più di 2′ dalla testa della corsa.

14.21: Nibali e Alaphilippe hanno una cinquantina di metri di distacco dal gruppo.

14.19: la situazione si è stabilizzata e i tre fuggitivi, con Martin che si è accodato alla coppia precedente, hanno 1’50” sul gruppo.

14.07: ricapitolando Majka e Pinot hanno 30” di vantaggio su Jeannesson e Tony Martin (Etixx-QuickStep), il gruppo è a 50” mentre Vincenzo Nibali (Astana) perde 1’15”. Maglia gialla oltre i 2′.

14.01: intanto arrivano i risultati dello sprint intermedio:
1. Michael Matthews, 20 pts
2. Mikaël Chérel, 17 pts
3. Jasper Stuyven, 15 pts

14.00: staccato Jeannesson, due soli uomini guidano la corsa. Il gruppo è a 1’15”.

13.58: sia Sagan che la maglia gialla Greg Van Avermaet hanno perso contatto.

13.56: Rafa Majka (Tinkoff) si è aggiungo a Pinot e Jeannesson al comando. Il gruppo è ridotto a 50 unità. La tappa può fare malissimo con questa intensità.

13.55: si muovono anche i big! Attacco di Thibaut Pinot (FDJ) che ieri è crollato, ora con lui Julian Alaphilippe (Etixx), Arnold Jeannesson (Cofidis) e George Bennett (LottoNL-Jumbo) sono al comando della gara.

13.46: 25” di vantaggio per loro, ormai siamo sulla salita del Tourmalet.

13.43: situazione variabile, adesso ci sono 13 atleti che provano ad evadere dal gruppo.

13.38: Navarro è da solo al comando della corsa.

13.37: attacco di Navarro (Cofidis), Dumoulin (Giant) e Chérel (AG2R) a pochi chilometri dallo sprint intermedio e dall’inizio della salita.

13.25: 51 chilometri percorsi nella prima ora! Ancora nessuna fuga formata e si avvicina il Col du Tourmalet, un Gpm Hors Categorie.

13.23: Sagan ha riprovato ad attaccare, mentre Morkov si è staccato dal gruppo a causa delle difficoltà fisiche riportate dopo una caduta nella prima tappa.

13.17: prima ora velocissima, tra poco sapremo la media ufficiale.

13.13: gruppo compatto al km 44.

13.05: il gruppo sta attraversando la città di Lourdes.

12.55: due Dimension Data, Eisel e Pauwels, attaccano al km 28.

12.42: ripreso Ladagnous, il plotone torna a ranghi compatti al km 17.

12.38: Matthieu Ladagnous esce dal gruppo al km 12, ma potrebbe essere solo un saluto alla famiglia perché abita a Nay, km 14.

12.32: primo tentativo di fuga con quattro elementi, ma al km 8.5 il gruppo torna compatto.

12.24: al chilometro 3 il gruppo è ancora compatto.

12.20: la tappa è cominciata!

12.15: benvenuti al live dell’ottava tappa del Tour de France 2016. Oggi giornata per scalatori con il mitico Tourmalet e altre tre salite. Arrivo però in discesa. Nel tratto neutralizzato prima del chilometro zero, caduta per Geraint Thomas e Jan Bakelants.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: By Katie Chan (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Tag

Lascia un commento

Top