LIVE – Tour de France 2016: Arpajon sur Cere – Montauban DIRETTA, CANNONBALL VINCE ANCORA!

Marcel-Kittel-RCS-Sport-PHOTO-CREDIT-ANSA-PERI-DI-MEO-ZENNARO.jpg

Buongiorno e benvenuti alla diretta live della sesta tappa del Tour de France 2016. Dopo il primo assaggio di montagne, si riparte da Arpajon sur Cere e si arriva a Montauban, dopo 190 km in una frazione dedicata ai velocisti. Da seguire ovviamente la battaglia tra i più forti sprinter al mondo, presenti praticamente tutti a questa edizione della Grande Boucle. Kittel, Greipel, Cavendish, Kristoff e Sagan: chi si aggiudicherà la tappa? Appuntamento alle 12.45 con lo start ufficiale. Buon divertimento!

LA TAPPA NEL DETTAGLIO 

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

17.37: ed è Mark Cavendish! Terza vittori del suo Tour de France, altra volata da manuale spalla a spalla con Kittel! Che spettacolo con McLay terzo

17.35: ultimo chilometro!

17.32: si formano i treni!

17.26: 10 chilometri alla conclusione! Per ora nessun problema e gruppo che vola verso il traguardo.

17.11: 22 al traguardo, ormai ripresi i fuggitivi.

16.57: il gruppo non ha fretta e si mantiene a un minuto dalla coppia al comando. Le squadre dei velocisti iniziano a farsi vedere in forze in testa al gruppo.

16.49: Barta è passato in testa al Gpm, ma il gruppo ormai vede gli attaccanti

16.43: i fuggitivi e il gruppo sono ora in salita. Margine ridotto a 1’15”.

16.25: 56 chilometri alla conclusione, sempre un distacco per il gruppo prossimo ai 2′.

16.03: Yukiya Arashiro (Lampre – Merida) e Jan Barta (Bora – Argon 18), ve lo ricordiamo, sono i due atleti in fuga oggi.

15.53: tutte le squadre dei velocisti davanti. Gap ridotto a 2′.

15.20: sempre vantaggio di circa 3’30” per i fuggitivi. Gruppo tirato da Lotto-Soudal e BMC.

15.00: Barta va a prendersi il traguardo volante davanti ad Arashiro. Spettacolare volata in gruppo dove Coquard anticipa Matthews, Kittel e Sagan.

14.40: diventa ora di 5 minuti il vantaggio dei fuggitivi.

14.30: Col des Estaques, prima salita di giornata. Passa primo Jan Barta. Per i fuggitivi resta sui 4′ il vantaggio sul gruppo, a circa 120 km dall’arrivo.

13.40: fase stabile della corsa. Guida il gruppo la Etixx Quick Step, 4′ il ritardo.

13.10: già 3′ di vantaggio per i fuggitivi.

13.03: sembra già decisa la fuga di giornata. Due i corridori al comando: Yukiya Arashiro (Lampre – Merida) e Jan Barta (Bora – Argon 18). Il gruppo non reagisce.

13.00: all’attacco Arashiro e Barta. 25” di vantaggio.

12.55: come al solito velocità altissime nei primi chilometri.

12.52: corridori allineati. Si parte!

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

PHOTO CREDIT- ANSA – ZENNARO

Lascia un commento

Top