Judo, Rio 2016: Arthur Margelidon infortunato, il campione panamericano rinuncia alle Olimpiadi

Judo-Arthur-Margelidon-IJF.jpg

La sfortuna ha colpito il ventiduenne canadese Arthur Margelidon, qualificato ai Giochi Olimpici di Rio 2016 nella categoria 73 kg. Il campione panamericano in carica, visto il titolo conquistato quest’anno a L’Avana, si è infatti infortunato gravemente ad un braccio durante un allenamento: “Una frattura era l’unica cosa che avrebbe potuto impedirmi di partecipare ai Giochi Olimpici“, ha dichiarato il judoka. Purtroppo per lui, gli accertamenti hanno rivelato proprio questo tipo di infortunio.

Il nordamericano resta comunque fiducioso per il suo futuro: “Ho ventidue anni e posso ancora disputare due cicli olimpici“, ha detto, affermando di essere oramai già concentrato su Tokyo 2020. Visto il biglietto già prenotato per il Brasile, Margelidon ha anche affermato che si recherà comunque a Rio de Janeiro in compagnia di suo padre, e sarà il primo tifoso dei suoi compagni di squadra.

Da capire, ora, come verrà riempito il posto lasciato libero da Arthur Margelidon: seguendo la logica del ranking olimpico, dovrebbe rientrare tra i qualificati il ceco Jaromír Ježek, che a sua volta libererebbe una quota continentale per l’Europa. Situazione da monitorare.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top