Judo, Olimpiadi Rio 2016: Liparteliani sfida la coppia asiatica nella categoria 90 kg

Judo-Varlam-Liparteliani.jpg

Nuovo appuntamento con il nostro percorso tra le quattordici categorie del judo in vista dei Giochi Olimpici di Rio 2016: il decimo articolo è dedicato alla categoria 90 kg maschile.

Il ventiquattrenne sudocoreano Gwak Dong-han si presenta ai Giochi Olimpici con il titolo di campione del mondo in carica, ed è reduce da una splendida stagione 2015, avendo conquistato, oltre all’oro iridato, il titolo continentale asiatico ed il primo posto alle Universiadi, organizzate in casa. Meno travolgente quest’anno, Gwak ha ceduto il posto di prima testa di serie al giapponese Mashu Baker, medagliato di bronzo mondiale, che dunque potrà beneficiare di quello che sulla carta è il miglior tabellone possibile. Nella sfida tra i due asiatici, potrà però inserirsi anche il georgiano Varlam Liparteliani, ventisettenne che quest’anno ha conquistato il suo terzo titolo europeo, e che è sempre salito sul podio nelle ultime tre edizioni dei Campionati Mondiali.

Campione europeo nel 2010 a Vienna, lo svedese Marcus Nyman sembra essere tornato in grande forma proprio quest’anno, come dimostrano i suoi risultati sul circuito mondiale ed il suo ritorno sul podio continentale quest’anno, con una medaglia di bronzo. Tra i pretendenti al podio va inoltre annoverato il russo Kirill Denisov, vincitore dei Giochi Europei di Baku lo scorso anno, e medagliato iridato in ben quattro occasioni, comprendendo l’argento di Astana 2015, quando fu battuto solamente in finale da Gwak. Anche tra coloro che non beneficeranno di una testa di serie, poi, non mancano i nomi “pesanti”: pensiamo soprattutto al greco Ilias Iliadis, campione olimpico degli 81 kg ad Atene 2004 e bronzo in questa categoria quattro anni fa, che spera di chiudere la sua carriera con un nuovo podio a cinque cerchi. Attesa anche per il cubano Asley González, finalista a Londra 2012 e campione mondiale nel 2013, che sembra finalmente aver risolto i suoi problemi fisici che lo hanno limitato nelle ultime stagioni.

PARTECIPANTI E TESTE DI SERIE
1. Mashu Baker  (JPN)
2. Gwak Dong-han  (KOR)
3. Varlam Liparteliani  (GEO)
4. Krisztián Tóth  (HUN)
5. Marcus Nyman  (SWE)
6. Noël van ‘t End  (NED)
7. Kirill Denisov  (RUS)
8. Alexandre Iddir  (FRA)
Otgonbaatar Lkhagvasuren  (MGL)
Komronshokh Ustopiriyon  (TJK)
Asley González  (CUB)
Aleksandar Kukolj  (SRB)
Ilias Iliadis  (GRE)
Abderrahmane Benamadi  (ALG)
Mihael Žgank  (SLO)
Tiago Camilo  (BRA)
Célio Dias  (POR)
Ciril Grossklaus  (SUI)
Zack Piontek  (RSA)
Cheng Xunzhao  (CHN)
Mammadali Mehdiyev  (AZE)
Colton Brown  (USA)
Sherali Juraev  (UZB)
Marc Odenthal  (GER)
Quedjau Nhabali  (UKR)
Thomas Briceño  (CHI)
Ibrahim Khalaf  (JOR)
Avtar Singh  (IND)
Ovini Uera  (NRU)
Celtus Dossou Yovo  (BEN)
Martín Michel  (BOL)
Kiplangat Sang  (KEN)
Popole Misenga  (ROA)
Renick James  (BIZ)
Iszlam Monier Suliman  (SUD)

 

LE ALTRE CATEGORIE
FEMMINILI
: 48 KG – 52 KG – 57 KG – 63 KG – 70 KG
MASCHILI: 60 KG – 66 KG – 73 KG – 81 KG

I CONVOCATI DELLE PRINCIPALI NAZIONALI:
Azerbaigian Azerbaijan Australia Australia Belgio Belgio Brasile Brasile Canada Canada Cina Cina Corea del Sud Corea del Sud
Cuba Cuba Francia Francia  Georgia Germania Germania Giappone Giappone Regno Unito Gran Bretagna Italia Italia
Kazakistan Kazakistan Mongolia Mongolia Paesi Bassi Olanda Portogallo Portogallo Russia Russia Slovenia Slovenia Turchia Turchia
Ucraina Ucraina Ungheria Ungheria Uzbekistan Uzbekistan

 

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top