Hockey pista, Europei 2016: Italia e Francia pareggiano 2-2. Gli azzurri vincono il girone

Italia_Mariotti_Cerh_Cattini.jpg

Al termine di una partita rocambolesca Italia e Francia si equivalgono nella terza partita del Girone A degli Europei 2016 di hockey su pista pareggiando 2-2 in quel di Oliveira de Azemeis.

La contesa è piuttosto nervosa, sin dalle prime battute, ed Ambrosio fallisce un tiro libero in apertura ma Alessandro Verona dimostra di essere anche oggi in gran forma trovando l’1-0 che sblocca il duello. I transalpini si rovesciano quindi nella metà campo degli uomini di Mariotti e qualche minuto dopo, complice un fallo di Illuzzi che viene punito con il cartellino blu, trovano il pari con Carlo Di Benedetto.
Il primo tempo però, regala ancora un doppio sussulto: nuovamente Alessandro Verona infatti insacca la porta dei francesi, i quali però si rovesciano in attacco e prima della sirena colgono il 2-2.

Il restart della ripresa vede i Bleus assediare la porta difesa da Gnata: Bruno di Benedetto sbaglia un tiro libero, poi Illuzzi prende il suo secondo cartellino blu. I ragazzi del Bel Paese sembrano non riuscire ad uscire dalla pressione rivale anche se poco a poco i francesi si caricano di falli. I ritmi si abbassano leggermente. Pagnini riporta in attacco la squadra.
Nel finale poi, la Francia arriva a quota dieci falli di squadra: Cocco avrebbe la chance di regalare la vittoria ai suoi. Il giocatore veneto però non concretizza.

La contesa finisce in parità e il pareggio basta agli azzurri per conquistare il primo posto, vista la migliore differenza reti rispetto ai Di Benedetto e soci.

Foto: Cerh

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

Top