Hockey pista, Europei 2016: il girone dell’Italia. Le insidie sono Germania e Francia

Hockey_pista_Mariotti_FIHP_Facebook.jpg

Sarà il Girone A quello del debutto nel 52° Campionato Europeo di hockey pista per gli azzurri di Massimo Mariotti.

Un raggruppamento che non presenta nessuna delle due favoritissime, come possono essere Portogallo o Spagna, ma che in ogni caso nasconde delle insidie.

Nella pool infatti sono state sorteggiate, assieme ai nostri campioni in carica, Germania, Francia e Inghilterra.

Premesso che gli inglesi, senza nulla togliere al movimento anglosassone, si preannunciano come la “vittima sacrificale” per l’ultimo posto, anche se poi vista la formula del torneo, avranno la chance di disputare i quarti di finale, a destare preoccupazione sono teutonici e transalpini.

I tedeschi infatti l’anno scorso, in occasione del Mondiale 2015, seppero imporsi 6-7 proprio sull’Italia nei decisivi quarti di finale del torneo iridato arrivando poi ai piedi del podio, in una rosa migliorata e infoltita dal talento di due giocatori naturalizzati come Fonseca e Pereira.

I francesi invece, negli ultimi anni ci sono stati sempre piuttosto scomodi ma in qualche modo ne siamo sempre venuti a capo. Carlo Di Benedetto però, di chiare origini italiane, e i suoi due fratelli promettono di trascinare i Bleus alla riscossa puntando anche su un movimento che negli ultimi anni si è comunque mostrato in crescita.

Foto: FIHP

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top