Golf, Women’s British Open 2016: Jutanugarn completa l’opera cogliendo il successo più importante della carriera

AriyaJutanugarnTWITTERLPGA.jpg

Grazie ad un ultimo round di controllo, teso ad evitare banali errori, Ariya Jutanugarn coglie la prestigiosa vittoria nel Women’s British Open 2016, penultimo Major stagionale. Sul percorso del Woburn Golf Club di Milton Keynes (Inghilterra, par 70) la thailandese ha scoccato 72 colpi nell’ultimo giro, confermando lo score di -16 (272 colpi), tenendo così a debita distanza il duo composto dalla statunitense Mo Martin e dalla coreana Mirim Lee, che hanno concluso a -13.

Fuori dal podio l’americana Stacy Lewis (-11), seguita a -9 dall’australiana Karrie Webb, dalla coreana Ha-Na Yang e dalla scozzese Katriona Matthews. Chiudono la top ten la statunitense Lexi Thompson, e le coreane In-Gee Chun e So-Yeon Ryu (-8).

Jutanugarn sigilla in questo splendido modo una stagione già più che soddisfacente. Quello appena conquistato sul green di Milton Keynes è il quinto titolo in carriera, sicuramente il successo di maggior prestigio, dalla ventenne di Bangkok. 2016, come detto, di straordinaria fattura. Ariya somma il British Open ad altri tre trofei conquistati in quest’annata: Yokohama LPGA Classic, Kingsmill Championship ed LPGA Volvik Championship.

Foto: Official Twitter LPGA Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

 

Lascia un commento

Top