Golf, U.S. Women’s Open 2016: Sung Hyun Park in testa dopo due round. Asiatiche monopolizzano la top ten

SungHyunParkTWITTERLPGA.jpg

Continua senza interruzioni l’U.S. Women’s Open 2016, terzo Major stagionale che si disputa sul green del CordeValle Golf Country Club di San Martin (California, Stati Uniti).

Al termine del secondo round troviamo in testa, con lo score di -8, la coreana Sung Hyun Park, che ha 2 lunghezze di margine sul duo di connazionali al suo inseguimento composto da Amy Yang e l’ex leader Miriam Lee.

Quarta la numero uno del mondo Lydia Ko. La neozelandese deve recuperare 3 colpi di distacco rispetto alla leader momentanea. -5 anche per la nipponica Haru Nomura, vincitrice di due titoli in questa stagione. Sesta piazza, con lo score di -4, per le americane Danielle Kung e Jessica Korda, la coreana Eun-Hee Ki e la malese Kelly Tan.

Problemi per tre delle favorite della vigilia. 48° posto, ed un +3 che non lascia sperare in un risultato degno di nota, per la statunitense Lexi Thompson e la canadese Brooke Henderson. Appena 29esima invece la thailandese Ariya Jutanugarn, trionfatrice in tre eventi in questo 2016.

Clamorosa invece l’eliminazione di . La coreana, detentrice del titolo degli U.S. Women’s Open 2016, non ha infatti superato il taglio del secondo round a causa di un disastroso +6.

Foto: Federgolf

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top