Golf, U.S. Women’s Open 2016: Brittany Lang trionfa al play-off battendo Nordqvist

BrittanyLangTWITTERLPHA.jpg

Non sono bastati 4 round per decidere l’U.S. Women’s Open (montepremi 4.500.000 dollari), terzo Major stagionale disputato sul green del CordeValle Golf Country Club (par 72) di San Martin (California, Stati Uniti).

Hanno infatti chiuso con lo score complessivo di -6, dopo aver scoccato 282 colpi, l’americana Brittany Lang e la svedese Anna Nordqvist. Quest’ultima, nel palpitante round di play-off, è incappata in un errore costatole 2 colpi di penalità alla seconda buca, consegnando praticamente il primo Major in carriera alla rivale statunitense.

Trionfa dunque Lamg, 31enne americana che finora aveva conquistato soltanto un titolo LPGA, ovvero il Manulife Financial LPGA Classic 2012.

Secondo posto, come detto, per la scandinava, mentre al terzo posto, con il punteggio di -4, troviamo le coreane Eun-Hee Ji, Sung Hyun Park ed Amy Yang, e la numero uno del mondo Lydia Ko. La neozelandese si è prodotta in un pessimo +3 nell’ultimo e decisivo round, motivo per il quale ha dovuto abbandonare ogni sogno di gloria. 7° posto per l’americana Stacy Lewis (-3), chiudono la top ten, con lo score di -2, la britannica Jodi Ewart Shadoff e le statunitensi Gerina Piller e Cristie Kerr.

Vi ricordo che nessuna italiana era presente ai nastri di partenza.

Foto: Official Twitter LPGA

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top