Golf, “Non voglio forzare i tempi”: Tiger Woods rimanda il suo rientro al 2017

Tiger_Woods.jpg

Dovranno mettersi l’anima in pace, e sperare nel rientro programmato per la prossima stagione, i tanti fan di Tiger Woods che da mesi attendono il suo ritorno sui golf course internazionali. L’americano ha deciso di non anticipare i tempi del rientro dopo l’intervento alla schiena a cui si sottopose lo scorso ottobre (il terzo in due anni).

“Non voglio forzare i tempi. Ad ottobre sono stato operato per la terza volta alla schiena e questo di certo non è piacevole, ma so che posso tornare a giocare ancora”, scrive Woods, 41enne vincitore di 14 prove Major, che dunque salterà il prossimo PGA Championship, in programma dal 28 al 31 luglio.

Appuntamento rimandato al 2017.

Foto: Tiger Woods – Wikipedia

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top