Golf, LPGA tour: vittoria degli Stati Uniti nella seconda edizione dell’International Crown

TeamUSAINTERNATIONALCROWNLPGA.jpg

Un birdie di Christie Kerr a chiudere la buca numero 16 del Merit Club di Chicago, ha permesso agli Stati Uniti di aggiudicarsi l’LPGA International Crown 2016, evento a squadre giunto alla seconda edizione. Il torneo, che si disputa seguendo la formula del match-play, ovvero scontri diretti tra giocatrici, fa parte del calendario internazionale con cadenza biennale dal 2014. Le nazioni partecipanti vengono scelte in base al ranking mondiale.

Il team USA ha chiuso con 13 punti, una sola lunghezza davanti alla Corea del Sud. Terze, con 11 punti, Inghilterra e Taipei Cinese. Quinto posto per il Giappone, mentre sono state eliminate Cina, Thailandia ed Australia. Le statunitensi, che fallirono l’ingresso al round finale nella prima edizione della competizione (2014), hanno conquistato il titolo grazie alle prestazioni di Lexi Thompson, Gerina Piller, Stacy Lewis ed appunto la match winner Kerr.

Foto: Official Twitter LPGA

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

 

Lascia un commento

Top