Golf, European Tour: superbo terzo round di Manassero. L’azzurro è secondo dietro Noren nello Scottish Open

Schermata-2015-09-18-alle-12.34.43.png

Continua il finora ottimo Scottish Open 2016 (montepremi £3,250,000) di Matteo Manassero. L’azzurro, sul green del Castle Stuart Golf Links di Inverness (Scozia), ha messo a segno un più che soddisfacente -4 nel terzo round (un eagle, 5 birdie e 3 bogey), issandosi al secondo posto della leaderboard, in compagnia dell’inglese Tyrrell Hatton, con lo score complessivo di -10. Il veronese deve recuperare soltanto due colpi allo svedese Alex Noren, leader con -12, che ha legittimato il primato giocando perfettamente le ultime due buche.

Staccati di 4 lunghezze il coreano Danny Lee ed il sudafricano Justin Walters, migliore quest’oggi con un sontuoso -7. Un gradino più in basso, ma ancora pienamente in lotta per le posizioni che contano, un duo attualmente a -8. Si tratta dell’inglese Andy Sullivan e del nordirlandese Graeme McDowell.

Buon terzo round per Renato Paratore, che grazie al -3 giornaliero risale sino al 51° posto (-1 complessivo). Stessa posizione per Edoardo Molinari, mentre Nino Bertasio per la terza giornata consecutiva non riesce a schiodarsi dal par.

Domani importante e decisivo ultimo giro, con il nostro Manassero che calcherà il green dello Scottish Open per conquistare la vittoria che manca ormai da troppo tempo, precisamente dal BMW PGA Championship del 2013. Inoltre Matteo.potrebbe staccare il pass per l’imminente The Open Championship, ed agguantare al fotofinish la qualificazione per Rio 2016.

Foto: Gianluca Santo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

 

Lascia un commento

Top