Golf, Dustin Johnson si affaccia al PGA Championship con il numero uno dell’Official World Ranking nel mirino

Dustin-Johnson-2.jpg

Dustin Johnson


I sogni più ricorrenti in ogni golfista sono rappresentati indubbiamente dalla vittoria di un Major e dallo scalare la vetta delle classifiche mondiali conquistando il primo posto nell’Official World Ranking.

L’americano Dustin Johnson ha già trasformato in realtà il primo di questi due, ma ha delle chance di materializzare anche il secondo avvenimento, che soltanto tre mesi fa era alquanto utopico.

Questo pomeriggio scatta il PGA Championship 2016, quarto ed ultimo Major stagionale. Sul green del Baltursol Golf Club Johnson potrebbe addentare la vetta del ranking mondiale, scavalcando l’australiano Jason Day, apparso in crisi di rendimento nelle ultime settimane. Proprio il trono mondiale può essere la causa degli scarsi risultati raggiunti dall’oceanico negli ultimi tempi, sommerso dallo stress di essere il numero uno del globo.

Dustin pare invece non aver paura del contraccolpo psicologico: “Chiedetemelo nel momento in cui diventerò numero 1. Se dopo il torneo sarò in testa alla leaderboard, e lunedì mi vedrò in vetta al ranking, ovviamente mi sentirò alla grande e sarò il primo a farmi i complimenti”, risponde in conferenza stampa.

Sono due le combinazioni grazie alle quali il vincitore degli U.S.Open 2016 balzerebbe al comando della classifica internazionale, conosciamole:

1 – Johnson secondo e Day non oltre la 28esima posizione;

2 – Johnson vince il torneo e Day termina almeno alle spalle dei secondo classificato.

Foto: Official Twitter PGA

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top