Ginnastica, Olimpiadi 2016 – Le tappe dell’Italia verso Rio! Tra gli Assoluti e un collegiale si sceglie il quintetto azzurro

Italia-Finale-squadre-Europei-ginnastica.jpg

Inizia una settimana decisiva per l’Italia della ginnastica artistica femminile. Il cammino verso le Olimpiadi 2016 è ormai tracciato, manca solo un mese all’inizio del grande evento e le nostre ragazze sono nel pieno della preparazione che condurrà all’appuntamento più importante del quadriennio.

A Rio de Janeiro la nostra Nazionale sarà composta da cinque ginnaste che andranno a caccia di una storica Finale a Squadre e magari di qualche prestigiosa Finale di Specialità, sognando il colpaccio. Il Direttore Tecnico Enrico Casella deve sciogliere gli ultimi dubbi sulla composizione del quintetto e dovrebbe farlo al termine del prossimo weekend quando, stando a promesse dichiarate due mesi fa, dovrebbe comunicare ufficialmente la formazione azzurra per la rassegna a cinque cerchi.

La tappa decisiva che porta in Brasile, infatti, si svolgerà il 9-10 luglio al PalaRuffini di Torino dove si svolgeranno i Campionati Italiani Assoluti. Sabato il concorso generale individuale mentre domenica si assegneranno i vari tricolori sui singoli attrezzi.

 

Vanessa Ferrari, Erika Fasana, Carlotta Ferlito, Enus Mariani, Elisa Meneghini, Lara Mori, Sofia Busato, Martina Rizzelli, Tea Ugrin. Sono queste le nove ragazze che si stanno dando battaglia per i cinque body più ambiti della carriera. Per alcune convocazioni manca solo l’ufficialità, per altre è lotta aperta fino alla fine.

Al termine della massima competizione nazionale, è in programma comunque un collegiale di un paio di settimana prima della partenza per Rio de Janeiro prevista per la fine di luglio. Il debutto olimpico è in programma per domenica 7 agosto con il turno di qualificazione.

 

Lascia un commento

Top