Ginnastica, Olimpiadi 2016 – Italia, le sei azzurre rimaste in corsa per Rio! Oggi tutte in gara ai Campionati Assoluti

Lara-Mori-e-Alessia-Leolini.jpg

Oggi pomeriggio (ore 16.00, diretta scritta su OASport) andranno in scena i Campionati Italiani Assoluti 2016 di ginnastica artistica. Il PalaRuffini di Torino ospiterà l’ultima gara prima delle Olimpiadi di Rio 2016 e proprio nel capoluogo piemontese si esibiranno le sei atlete rimaste in corsa per i cinque body azzurri in palio. Chi rappresenterà l’Italia ai Giochi Olimpici?

Enrico Casella deve operare solo un taglio. Determinanti saranno le gare del weekend e quello che succederà nel collegiale in programma al PalAlgeco di Brescia dal 14 luglio: lì si tireranno le somme e verrà ufficializzata la formazione che volerà in Brasile.

 

Intanto oggi vedremo in pedana tutte le ginnaste che stanno lottando per raggiungere il traguardo più importante della carriera.

Sulla carta sembrano essere già certe del posto le veterane Vanessa Ferrari, Erika Fasana e Carlotta Ferlito. La bresciana e la siciliana si cimenteranno su tutti gli attrezzi mentre la comasca si limiterà a trave e corpo libero. Insieme hanno disputato le Olimpiadi di Londra 2012, Vanessa era presente anche a Pechino 2008.

Lotta aperta tra le altre contendenti Elisa Meneghini, Lara Mori e Martina Rizzelli. Concorso generale per la brianzola e la toscana mentre la comasca risparmierà la trave.

La squadra verrà costruita su degli equilibri, per trovare i terzetti migliori su ogni singolo attrezzo, quelli che possono portare più punti alla squadra, valutando difficoltà, solidità, esecuzione e affidabilità. Un “gioco” che non potrà tenere conto solo della classifica della gara ma che dovrà basarsi anche su altri valori valutati dal Direttore Tecnico.

 

Lascia un commento

Top