Ginnastica, Olimpiadi 2016 – Fatta l’Italia per Rio dopo gli Assoluti? I 5 possibili nomi

Italia-6-azzurre-per-Olimpiadi-2016.jpg

I Campionati Italiani Assoluti 2016 di ginnastica artistica, disputatisi nel pomeriggio al PalaRuffini di Torino, hanno dato indicazioni importanti su chi potrebbero essere le cinque ragazze che disputeranno le Olimpiadi 2016.

Il quintetto per Rio verrà comunicato nei prossimi giorni ma potremmo essere arrivati alla stretta definitiva.

Vanessa Ferrari è certa del posto dopo aver vinto il titolo, aver dimostrato combattività e soprattutto le possibilità di poter lottare per una medaglia.

L’esperienza di Carlotta Ferlito è saltata fuori, ha convinto sulla trave, al corpo libero ha risposto bene e ha stretto i denti anche alle parallele. Erika Fasana ha il dty al volteggio, un corpo libero da top internazionale e una trave di qualità.

Non possiamo fare a meno delle parallele e del volteggio di Martina Rizzelli. Se si vuole puntare davvero in alto è irrinunciabile l’azzardo di Elisa Meneghini alla trave, anche se oggi ha sbagliato.

Lara Mori ha concluso l’all-around al quarto posto, una gara bellissima rovinata da un errore alle parallele. Il taglio potrebbe ricadere su di lei? In settimana avremo le risposte.

Entro lunedì bisognerà fornire i nominativi al Coni: il quintetto che volerà a Rio sarà ufficializzato in quell’occasione anche se poi ci sarà un collegiale che inizierà giovedì 14 luglio. Staremo a vedere.

 

(foto Giorgia Urbani)

 

Lascia un commento

Top