F1, GP Ungheria 2016 – prove libere: dominio Mercedes con Rosberg 1°, Vettel 3° alle spalle di Ricciardo

Rosberg-Foto-Cattagni.jpg

Cambiano le piste ed i luoghi, non muta il risultato: Mercedes dominante e gli altri ad inseguire a debita distanza. E’ questo il riscontro delle prime prove libere sul tracciato dell’Hungaroring (Budapest), valevole per l’undicesimo appuntamento del Mondiale di F1 2016. Ad issarsi in vetta all’ordine dei tempi troviamo Nico Rosberg, dunque, col crono di 1’20″435 a precedere la Red Bull di Daniel Ricciardo di +0″595 e la Ferrari di Sebastan Vettel a +0″913. Più staccato Lewis Hamilton per via di un errore all’inizio del turno che l’ha visto andare contro le barriere non riuscendo quindi ad ottenere un tempo eccellente con le super soft. L’inglese, infatti,  col suo 1’21″960 è quinto, distanziato di 1″525 dal compagno di squadra. Hamilton comunque che ha preceduto l’altra Rossa di Kimi Raikkonen a +1″623, apparso in difficoltà soprattutto nel trovare la massima prestazione sul giro secco. In quarta piazza l’altra RB di Max Verstappen non ancora a proprio agio sul circuito tortuoso ungherese. Pertanto una situazione già abbastanza delineata con le frecce d’argento a tirare le fila, Red Bull e Ferrari a contendersi lo scettro di seconda forza con la vettura di Milton Keynes molto bene nella configurazione con poca benzina e non altrettanto nella simulazione da gara, dove il Cavallino Rampante si è dimostrato superiore.

TEMPI PROVE LIBERE 2

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 06 Nico Rosberg Mercedes 1’20″435 45
2 03 Daniel Ricciardo Red Bull +00″595 1’21″030 35
3 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″913 1’21″348 30
4 35 Max Verstappen Red Bull +01″335 1’21″770 35
5 44 Lewis Hamilton Mercedes +01″525 1’21″960 04
6 07 Kimi Raikkonen Ferrari +01″623 1’22″058 46
7 14 Fernando Alonso McLaren +01″893 1’22″328 21
8 22 Jenson Button McLaren +01″952 1’22″387 34
9 27 Nico Hulkenberg Force India +02″014 1’22″449 41
10 11 Sergio Pérez Force India +02″218 1’22″653 38
11 21 Esteban Gutiérrez Haas +02″238 1’22″673 38
12 19 Felipe Massa Williams +02″246 1’22″681 39
13 55 Carlos Sainz Toro Rosso +02″254 1’22″689 24
14 77 Valtteri Bottas Williams +02″338 1’22″773 38
15 08 Romain Grosjean Haas +02″429 1’22″864 28
16 26 Daniil Kvyat Toro Rosso +02″513 1’22″948 43
17 20 Kevin Magnussen Renault +02″912 1’23″347 41
18 09 Marcus Ericsson Sauber +03″002 1’23″437 36
19 30 Jolyon Palmer Renault +03″093 1’23″528 12
20 12 Felipe Nasr Sauber +03″551 1’23″986 31
21 23 Pascal Wehrlein Pirelli +03″557 1’23″992 22
22 88 Rio Haryanto Manor +03″830 1’24″265 36

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top