F1, GP Ungheria 2016. Hamilton: “Decisiva la partenza”. Rosberg: “Impossibile sorpassare”

Hamilton-Mercedes-Mtc-FOTOCATTAGNI.jpg

Divisi nella vita, in pista e nel box Mercedes, Hamilton e Rosberg sono assolutamente “uniti” nell’individuare nella partenza il momento-svolta di tutta la gara. “Partenza decisiva, io sono partito bene, avevo una Red Bull all’interno, ma mi sono difeso. Il team è stato fantastico, un bellissimo risultato per noi. Il traffico è stato difficile quest’oggi, ma ce l’abbiamo fatta lo stesso”, le parole del britannico ora leader della classifica iridata.

Mastica amaro Nico Rosberg, con poca voglia di parlare sul palco della premiazione: “Tutto si è deciso in partenza, sono riuscito a superare Daniel, ho provato a riprendere Lewis, ma qui è impossibile sorpassare… Per fortuna c’è la gara di casa dopo la sosta”. Questa la dichiarazione, a caldo, del tedesco fresco di rinnovo con la Casa di Stoccarda.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top