F1, GP Germania 2016 – prove libere: Rosberg e le Mercedes dettano legge, Vettel 3° davanti alle Red Bull

Rosberg-2016-Barcelona-02-Foto-Cattagni.jpg

Prime prove libere nel weekend del GP di Germania, dodicesimo round del Mondiale di F1 2016, e sempre le Mercedes a dettar legge: Nico Rosberg davanti a tutti in 1’15″614, precedendo il compagno di squadra Lewis Hamilton in 1’16″008 e la Ferrari di Sebastian Vettel in 1’16″208.  Frecce d’argento che, dunque, si confermano velocissime anche nell’appuntamento di casa sia in configurazione di qualifica che da gara compiendo diverse tornate sul passo del 1’20”.

Cavallino Rampante apparso, però, in ripresa soprattutto guardando alle prestazioni di Vettel, primo degli umani e capace di mettersi le spalle le Red Bull guidate da Max Verstappen e Daniel Ricciardo, distanti +0″842 e +0″876 dalla Rosberg. Macchine di Milton Keynes, tuttavia, estremamente consistenti sui long run, molto vicine al ritmo delle monoposto di Stoccarda. Chi invece è apparso in difficoltà è stato Kimi Raikkonen (sesto a +0″898) poco efficace nella simulazione sulla durata, girando su tempi paragonabili a quelli della Force India e della Mclaren, nella top 10 della classifica con Jenson Button (ottavo a +1″473) e Fernando Alonso (decimo a +1″611). Molto negative, infine, le libere della Williams che vedono Valtteri Bottas in tredicesima (a +1″811) e Felipe Massa in quindicesima piazza (a + 2″072) a testimonianza del momento difficile vissuto dalla scuderia inglese.

ORDINE DEI TEMPI PROVE LIBERE 2

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 06 Nico Rosberg Mercedes 1’15″614 41
2 44 Lewis Hamilton Mercedes +00″394 1’16″008 32
3 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″594 1’16″208 35
4 35 Max Verstappen Red Bull +00″842 1’16″456 35
5 03 Daniel Ricciardo Red Bull +00″876 1’16″490 34
6 07 Kimi Raikkonen Ferrari +00″898 1’16″512 41
7 27 Nico Hulkenberg Force India +01″167 1’16″781 40
8 22 Jenson Button McLaren +01″473 1’17″087 16
9 11 Sergio Pérez Force India +01″534 1’17″148 41
10 14 Fernando Alonso McLaren +01″611 1’17″225 21
11 55 Carlos Sainz Toro Rosso +01″728 1’17″342 32
12 26 Daniil Kvyat Toro Rosso +01″753 1’17″367 38
13 77 Valtteri Bottas Williams +01″811 1’17″425 44
14 08 Romain Grosjean Haas +01″988 1’17″602 13
15 19 Felipe Massa Williams +02″072 1’17″686 40
16 21 Esteban Gutiérrez Haas +02″391 1’18″005 41
17 20 Kevin Magnussen Renault +02″442 1’18″056 44
18 09 Marcus Ericsson Sauber +02″516 1’18″130 28
19 23 Pascal Wehrlein Pirelli +02″579 1’18″193 41
20 30 Jolyon Palmer Renault +02″699 1’18″313 29
21 88 Rio Haryanto Manor +02″977 1’18″591 29
22 12 Felipe Nasr Sauber +03″681 1’19″295 29

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top