Coppa Davis 2016, Italia-Argentina: prima giornata a rischio per la pioggia

Andreas-Seppi-Tennis-Federtennis-Tonelli.jpg

La prima giornata di Italia-Argentina, quarto di finale della Coppa Davis 2016, è fortemente a rischio. Pesaro e le Marche, infatti, sono state colpite da piogge torrenziali e forte vento. La situazione è migliorata nelle ultime ore, ma restano ancora diversi scrosci e raffiche che non inducono all’ottimismo.

Una decisione ufficiale verrà presa alle 12.30, orario in cui, inizialmente, era previsto il primo match tra Andreas Seppi e Federico Delbonis. Tra le ipotesi, per ora remota, vi è anche la possibilità che oggi non si possa scendere in campo, rimandando tutto a domani.

Seguono aggiornamenti.

AGGIORNAMENTO 14.30

Continua a piovere a Pesaro. Non si giocherà prima delle 15.00

 

AGGIORNAMENTO 13.52

Nuovo spostamento. Il primo singolare dovrebbe cominciare alle 14.30 con l’apertura dei cancelli per i tifosi intorno alle 14.00

 

AGGIORNAMENTO 12.16

L’inizio del primo singolare, per ora, è slittato alle 14.00

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Tonelli Federtennis

Tag

Lascia un commento

Top