Ciclismo, Olimpiadi Rio 2016 – Cassani ci crede: “Nibali? Andrà a medaglia”

cassani.jpg

Davide Cassani, CT della nazionale italiana di ciclismo, è pronto ad affrontare le sue prime Olimpiadi dal sedile dell’ammiraglia azzurra. A pochi giorni dalla gara di Rio 2016, Cassani ha rilasciato un’intervista a TuttoBiciWeb. Per la prova brasiliana il CT ha convocato Vincenzo Nibali, Fabio Aru, Diego Rosa, Alessandro De Marchi e Damiano Caruso. In particolare, attenzione focalizzata su Nibali, il capitano della nazionale: “Sta molto bene ha detto – ed è estremamente tranquillo e motivato. Le ingiuste critiche ricevute al Tour non hanno scalfito il suo morale e io sono convinto che andrà a medaglia, magari riuscendo a lottare per l’oro“. 

Tanti i favoriti della vigilia, che Cassani ha provato a sintetizzare in questo modo: Valverde e Purito Rodriguez su tutti, poi Daniel Martin, Bardet, Adam Yates e Poels più del connazionale Kruijswijk; occhio anche ai polacchi, con Majka e Kwiatkowski, a Rui Costa e ai colombiani, orfani di Quintana ma con i supercombattivi Chaves e Pantano che potrebbero dare vita a fughe da lontano“.

Le parole dell’ex professionista originario di Faenza sottolineano la grande incertezza che sta caratterizzando la vigilia della corsa a Cinque Cerchi, di per sé molto particolare a causa della presenza di soli 5 atleti per squadra, e resa ancora più insidiosa e difficile da leggere per il percorso che chiama all’azione gli scalatori: “Potrebbero ben figurare anche atleti come Gilbert o Van Avermaet ma non li vedo affatto adatti per il successo finale. I quattro giri iniziali sul circuito di Grumari, con due strappi di circa 1 e 2 chilometri, possono ricordare qualche Classica come il Fiandre, ma negli ultimi 80 km si dovrà percorrere per tre volte la salita di Vista Chinesa e qui sono favoriti gli scalatori, poiché i primi 4 chilometri presentano pendenze superiori al 10% poi, dopo una breve discesa, si tornerà a salire con una pendenza più dolce”. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook Davide Cassani

Lascia un commento

Top