Ciclismo femminile, Giro Rosa 2016: splendida vittoria di Giorgia Bronzini nella prima tappa

bronzini-foto-JmARC-Hecquet.jpg

Prima tappa in linea di questo Giro Rosa 2016 che va a Giorgia Bronzini. L’azzurra del team Wiggle-High5 ha trionfato aggiudicandosi uno sprint ristretto a sole 9 atlete beffando l’americana Megan Guarnier, che si consola conquistando la Maglia Rosa (Boels-Dolmans). Terza piazza per la lituana Rasa Leleivyte (Aromitalia-Vaiano). La Gaiarine (teatro del breve prologo d’apertura) – San Fior, di 104 km, premia la 32enne ciclista piacentina, brava a trionfare grazie alla sua proverbiale stoccata finale.

Tappa animata da una lunghissima fuga in solitaria dell’azzurra Marta Tagliaferro (Alè Cipollini), ripresa a poco meno di 20 km dal traguardo, nei pressi del GPM di Sarmede (seconda categoria), tratto in cui il plotone si è frazionato in diversi gruppetti a causa degli attacchi di alcune big, prima della volata conclusiva.

Buon 6° posto per Tatiana Guderzo (Hitec Products), mentre perde 24 secondi Elisa Longo Borghini (Wiggle-High5), da sola in decima posizione. Più staccate le altre. Da segnalare i 41 secondi persi dalla vincitrice dell’edizione 2015, ovvero l’olandese Anna Van der Breggen (Raboliv).

Foto: Jean Marc Hequet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top