Calcio, Europei under 19 2016: stasera la finale Italia-Francia. Conterà l’esperienza? Speriamo di no

italia-under-19-pagina-FB-Manuel-Locatelli.jpg

Italia-Francia non è mai una sfida qualunque. Sarà l’esordio di Giampiero Ventura sulla panchina azzurra il prossimo 1 settembre a Bari ma sarà anche e soprattutto, questa sera dalle 19.30 su Rai Tre ed Eurosport, la finale degli Europei under 19 che la Nazionale non disputa dal 2008 (sconfitta 3-1 con la Germania) e non vince dal 2003 (2-0 sul Portoglallo, in campo c’erano Giorgio Chiellini, Alberto Aquilani e Giampaolo Pazzini).

La squadra di Paolo Vanoli, arrivata all’atto conclusivo con due soli gol subiti e un meritatissimo 2-1 sull’Inghilterra fino a quel momento imbattuta in semifinale, parte sfavorita a Sinsheim contro i transalpini che, come dichiarato dal ct in conferenza stampa, potranno sicuramente contare sulla maggior esperienza accumulata nella loro giovane carriera. “Vi dico solo questo – le parole riportare dal Corriere dello Sport il loro portiere Bernardoni vanta 21 presenze con il Bordeaux, mentre il nostro Meret (per altro validissimo, tra i migliori del torneo e convocato da Antonio Conte per il ritiro pre Euro 2016 a Coverciano, ndr) è il terzo portiere dell’Udinese. Anche per questo vincere l’Europeo sarebbe un risultato importantissimo per il nostro calcio, per far capire quanto contano i nostri giovani“.

La forbice si allarga con i dati de La Gazzetta dello Sport: 195 presenze dei francesi tra Ligue 1 e Ligue 2 e, in casa azzurra, tanta Primavera e molte panchine da pro con le eccezioni delle 15 apparizioni nella serie cadetta di Vitturini (Pescara) e Barella (Cagliari e Como). Ma l’Italia, si sa, dà il meglio di sé quando c’è da ribaltare un pronostico sfavorevole. Ecco perché la Francia stasera non può sottovalutare l’under 19 di Vanoli: da una parte Augustin e Mbappé (cinque gol a testa finora) sono pronti a sfondare al Paris Saint Germain e al Monaco, dall’altra Dimarco e Locatelli sono due dei migliori prospetti cresciuti tra Inter e Milan e sognano ancora di essere decisivi come in tutti gli incontri finora disputati.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Manuel Locatelli

Lascia un commento

Top