Calcio, Europei U19 2016: Italia-Austria 1-1, buon pareggio per gli azzurrini di Vanoli

italia-under-19-pagina-FB-Manuel-Locatelli.jpg

Allo Stadion an der kreuzeiche di Reutlingen gli azzurrini di Paolo Vanoli sono scesi in campo per il secondo match del raggruppamento A della fase a gironi degli Euopei 2016 Under 19. I nostri ragazzi, col lutto al braccio per ricordare le vittime del tragico incidente ferroviario in Puglia, non sono riusciti a replicare la stessa prestazione esibita con la Germania non andando oltre l’1-1 contro l’Austria. Un pareggio che, al momento, mantiene l’Italia in testa al gruppo a quota 4 punti, aspettando il match tra il Portogallo e la Germania programmato alle 19:30 di quest’oggi, senza però dare certezza di qualificazione alle semifinali. 

L’inizio dell’incontro vede un ottimo Manuel Locatelli che, confermando tutte le sue doti in mezzo al campo, dà sicurezza al reparto proponendosi anche in fase offensiva con alcune conclusioni. Tiri che però non sortiscono effetti e, di minuto in minuto, la selezione austriaca inizia a prevalere. La prestanza atletica della squadra allenata da Rupert Marko è un’arma importante nell’economia dell’incontro ed al 21′, grazie ad un assist di Benjamin Kaupfmann, Xaver Schlagher trafigge Alex Meret portando in vantaggio l’Austria. Fortunatamente, le doti morali non fanno difetto ai giocatori di Vanoli che riequilibrano lo score sugli sviluppi di un calcio di punizione al 24′ di Locatelli. Partita decisamente spezzettata con molti falli ed ammonizioni da una parte dell’altra che non favoriscono una manovra fluida.

Nella ripresa Marko effettua una sostituzione, facendo entrare Simon Pirkl al posto di Sandi Lovric, per dare maggiore dinamismo in mediana. Dieci minuti dopo è il ct azzurro a cambiare Simone Edera con Francesco Cassata. Bisogna aspettare il 60′ per vedere un’azione degna di nota ed è dell’Italia a sfiorare il goal del vantaggio sugli sviluppi di un corner. Replicano gli austriaci qualche minuto dopo ed è bravissimo Meret. Match che va avanti a sprazzi e le chance per gli azzurrini sono diverse negli ultimi minuti senza però riuscire a trovare la via della rete. Scarso pragmatismo che non porta ai 3 punti agognati rimandando alla sfida di domenica 17 coi lusitani (ore 19:30 a Stoccarda) la conquista del pass per il prossimo turno.

ITALIA – AUSTRIA 1-1

Reti: Schlagher al 21′, Locatelli al 24′

CLASSIFICA GIRONE A

 Squadre G V P S G.F. G.S. D.R.
1 Italia Italia 2 1 1 0 2 1 1 4
2 Austria Austria 2 0 2 0 2 2 0 2
3 Portogallo Portogallo* 1 0 1 0 1 1 0 1
4 Germania Germania* 1 0 0 1 0 1 -1 0

*una partita in meno

CALENDARIO INCONTRI

14 luglio 2016 Fase finale – Fase a gironi (Gruppo A)
Germania
19.30
Portogallo
Arbitro: Bart Vertenten (BEL) Stadio: Arena Grossaspach, Groβaspach (GER)
17 luglio 2016 Fase finale – Fase a gironi (Gruppo A)
Austria
19.30
Germania
Arbitro: DS Stadio: Stadion an der kreuzeiche, Reutlingen (GER)
17 luglio 2016 Fase finale – Fase a gironi (Gruppo A)
Italia
19.30
Portogallo
Arbitro: DS Stadio: Stadion auf der Waldau, Stoccarda (GER)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: profilo facebook Manuel Locatelli

 

Lascia un commento

Top