Calcio, Europei 2016: goleada Francia sull’Islanda, 5-2 per la semifinale!

Francia-calcio-foto-twitter-uefa-euro-2016.jpg

A Parigi non c’è partita: Francia-Islanda 5-2 e padroni di casa in semifinale, dove affronteranno la Germania nel replay dei quarti dei Mondiali 2014 e sogneranno, da Marsiglia, di tornare proprio nella capitale per l’atto conclusivo di domenica prossima che assegnerà il titolo.

La favola nordica crolla nei primi venti minuti e al 45′ il passivo è già impietoso: 0-4. Ad aprire le marcature ci pensa Giroud al 13′, sfruttando per altro un errore della difesa islandese, e la prima rete della manifestazione di Pogba al 20′ suona già come la sirena anticipata della sfida. Al 25′ Bodvarsson sfiora il gol con un inserimento sul solito schema da rimessa laterale, ma Payet cala il tris al 42′ con un rasoterra mancino potente e preciso e Griezmann, capocannoniere solitario del torneo a quota quattro centri, si toglie persino lo sfizio del pallonetto a scavalcare Halldorsson per il poker sul finire della prima frazione.

Partita ormai chiusa? Sì, ma non per questo priva di altri spunti o emozioni. Sightorsson sigla il gol della bandiera al 57′, palesando per l’ennesima volta tutti i limiti della difesa transalpina, ma Giroud trova la doppietta personale anticipato di testa un colpevole Halldorsson tre minuti dopo. E’ miracoloso Lloris al 64′ su un colpo di testa ravvicinato di Ingason: il match ormai è perso, ma l’Islanda non smette di giocare e all’84’ Bjarnason trova anche il definitivo 5-2. Allo Stade de France la festa è doppia: Bleus avanti, nordici che si mescolano con i propri tifosi per salutare un Europeo comunque storico.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Twitter Uefa Euro 2016

Lascia un commento

Top