Boxe, Preolimpico Vargas 2016: Tommasone sfida la stella Ruenroeng per andare a Rio

Carmine-Tommasone-Boxe-Pagina-FB-FPI.jpg

Oggi, intorno alle ore 17.45, Carmine Tommasone inseguirà un risultato storico per la boxe italiana: potrebbe diventare il primo pugile professionista del Bel Paese a qualificarsi per le Olimpiadi.

A Vargas (Venezuela) il compito del peso leggero campano (-60 kg) sarà tutt’altro che agevole. Senza girarci attorno, servirà una vera e propria impresa in semifinale con il thailandese Amnat Ruenroeng. Il 36enne asiatico, infatti, rappresenta l’unica vera star del professionismo che ha deciso di tentare l’avventura a cinque cerchi. Vanta 18 incontri in carriera tra i pesi mosca, con 17 vittorie ed una sola sconfitta (per KO). Nel 2014 si aggiudicò il titolo mondiale IBF superando il filippino Rocky Fuentes. Una cintura difesa per ben cinque volta, prima di perderla lo scorso 25 maggio con il filippino John Riel Casimero. Va detto che Ruenroeng si sta cimentando in una categoria non abituale (differenza di quasi 10 kg) e oltretutto non ha convinto appieno nei quarti di finale con il tedesco Artur Bril, di certo non un fuoriclasse.

Tommasone, dal proprio canto, è imbattuto nel suo percorso da professionista con 15 successi in altrettanti incontri. Nel suo palmares figurano un titolo intercontinentale Wba ed una corona dell’Unione Europea. Abitualmente un peso piuma, anch’egli è salito di peso per coltivare il grande sogno a cinque cerchi. Serviranno tre round ad altissima intensità per mettere in difficoltà l’avversario e conquistare una vittoria prestigiosa.

Qualora dovesse uscire sconfitto, l’azzurro avrebbe un’ultima possibilità per volare a Rio: dovrebbe vincere la finale per il terzo posto con il perdente della sfida tra il messicano Lindolfo Delgado (favorito per la finale), argento ai Giochi Panamericani 2015, ed il 21enne turco Yasin Yilmaz.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina FB FPI

One thought on “Boxe, Preolimpico Vargas 2016: Tommasone sfida la stella Ruenroeng per andare a Rio”

  1. alessandro83 scrive:

    Salve, lo streaming è previsto???

Lascia un commento

Top