Boxe, Preolimpico Vargas 2016: oggi sul ring Ballisai e Tommasone

Boxe-Massimiliano-Ballisai.jpg

Si è aperto ieri, con tre incontri preliminari, il torneo di qualificazione olimpica (TQO) di Vargas, in Venezuela, ultima prova che distribuisce pass olimpici per la boxe in vista dei Giochi di Rio 2016. Il torneo è aperto ai pugili dell’Aiba Pro Boxing, delle World Series of Boxing ed ai professionisti. In palio ci saranno tre pass per ciascuna categoria di peso, tranne che per i pesi massimi (91 kg) e supermassimi (+91 kg), dove solo il vincitore otterrà la qualificazione.

Questo lunedì avrà inizio il programma dei quarti di finale, con due italiani impegnati. Intorno alle ore 17:15 italiane (le 11:15 locali) salirà sul ring per la categoria dei pesi leggeri (60 kg) Carmine Tommasone, che se la vedrà contro il ventiduenne ucraino Oleh Dovhun, che vanta una vittoria ed una sconfitta nelle WSB sotto i colori degli Ukraine Otamans, competizione nella quale ha esordito quest’anno. Trentaduenne di Avellino, Tommasone vanta un bilancio di quindici vittorie in altrettanti incontri disputati da professionista, di cui quattro prima del limite.

Nella sessione pomeridiana, alle ore 21:30 italiane, invece, sarà la volta di Massimiliano Ballisai, trentunenne torinese che in carriera ha disputato ventitré incontri da professionista, ottenendo venti vittorie, di cui dodici per KO, e tre sconfitte. Il suo avversario per la categoria 64 kg sarà il ventitreenne Thulasi Tharumalingam, pugile tedesco che rappresenta il Qatar, e che vanta una vittoria nel suo unico match disputato nell’APB.

RISULTATI GIORNO 1

PROGRAMMA GIORNO 2

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top