Boxe: Orlando Fiordigiglio conquista il titolo intercontinentale, nuova vittoria per Turchi

Boxe-Orlando-Fiordigiglio.jpg

Il trentaduenne Orlando Fiordigiglio è stato il grande protagonista di questa sera sul ring friulano di Sequals, il paese di Primo Carnera, dove ha conquistato il titolo vacante IBF intercontinentale dei pesi superwelter. Il campano che risiede ad Arezzo ha affrontato il brasiliano Carmelito De Jesus, dominato ai punti con verdetto unanime da parte dei giudici (117-111, 117-111, 116-112) nonostante una vistosa ferita al sopracciglio che avrebbe potuto condizionarne la prestazione: “Quando ho visto il sangue mi sono caricato“, ha poi dichiarato il pugile. Per Fiordigiglio si tratta della venticinquesima vittoria a fronte di una sola sconfitta patita un anno fa contro il francese Cédric Vitu nel match valido per il titolo europeo. Il fresco vincitore della cintura ha poi aggiunto di avere intenzione di tornare al più presto a combattere per la corona continentale, che contro Vitu perse per un problema fisico dopo aver condotto l’incontro in modo eccellente. Per il pugile sudamericano, invece, si tratta della quinta sconfitta in una carriera che lo ha visto vincitore in diciotto occasioni.

Nella stessa serata ha combattuto anche Fabio Turchi, che ha sfidato il ventiseienne serbo Slobodan Ćulum. Il giovane fiorentino ha conquistato la sua settima vittoria in altrettanti match disputati da professionista, tutte prima del limite, impiegando una sola ripresa per mettere KO il ben più esperto avversario, che conta ora undici vittorie e diciannove sconfitte. Per il ventiduenne dei pesi massimi leggeri continua dunque l’ascesa nel mondo dei “pro”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top