Boxe, Olimpiadi Rio 2016 – Clemente Russo: “Sono in forma, la nazionale è fortissima”

Clemente-Russo-Boxe-Pagina-FB-Russo-Libera.jpg

La nazionale italiana di boxe è sbarcata a Rio de Janeiro per le Olimpiadi 2016. Clemente Russo, alla sua quarta partecipazione a cinque cerchi, insegue una medaglia del metallo più prezioso dopo gli argenti di Pechino 2008 e Londra 2012.

Sono in forma e ho la consapevolezza di poter fare molto bene: ora vedremo cosa dirà il ring, lì è la verità“, ha dichiarato il peso massimo campano all’Ansa.

La categoria dell’azzurro non è densa di fenomeni, ma alcuni pugili in particolare incutono rispetto: “Tra i favoriti, oltre al sottoscritto, ci sono un cubano, un russo ed un kazako: ai Giochi Olimpici si arriva dopo una qualificazione dura, tanti tornei. I 18 che si qualificano sono veramente i migliori“, ha proseguito Tatanka.

Russo, nel complesso, esprime grande ottimismo sulle potenzialità dell’intera nazionale di pugilato: “L’Italia è fortissima: ci sono veterani come me, Mangiacapre, Cappai, entrambi alla seconda Olimpiade, e poi ci sono i giovani talenti come Manfredonia, primo italiano a qualificarsi. C’è da confidare in tante cose belle“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Lascia un commento

Top