Beach volley, World Tour 2016, Gstaad. Ranghieri/Carambula perfetti e ora Italia-Nordamerica

ranghieri-carambula-9.7.2016.jpg

Partita senza sbavature e missione compiuta per Alex Ranghieri e Adrian Carambula che superano in due set Plavins/Regza nei sedicesimi di finale delle Major Series di Gstaad e raggiungono Lupo/Nicolai agli ottavi in programma dalle 12.45.

Un dominio piuttosto netto quello di Ranghieri/Carambula che hanno iniziato bene vincendo il primo set 21-16. Senza storia il secondo parziale dominato fin dall’avvio dagli azzurri che hanno lasciato la miseria di 11 punti ai lettoni.

Questi i risultati dei sedicesimi di finale: Fijalek/Prudel (Pol)-Nummerdor/Varenhorst (Ned) 0-2 (18-21, 11-21), Windscheif/Holler (Ger)-Beeler/Strasser (Sui) 0-2 (16-21, 17-21), Hyden/Bourne (Usa)-Guto/Saymon (Bra) 1-2 (21-13, 19-21, 12-15), Böckermann/Flüggen (Ger)-Samoilovs/Smedins (Lat) 0-2 (16-21, 15-21), Crabb/Crabb (Usa)-Doppler/Horst (Aut) 2-0 (21-15, 22-20), Lucena/Dalhausser (Usa)-Marco/García (Esp) 2-0 (21-14, 21-16), Kadziola/Szalankiewicz (Pol)-Álvaro Filho/Vitor Felipe (Bra) 0-2 (10-21, 18-21).

Negli ottavi di finale Ranghieri/Carambula alle 13.45 trovano di fronte i canadesi Schalk/Saxton, coppia di ottimo livello, che sta attraversando un buon periodo di forma culminato con il primo podio stagionale nelle Major Series di Porec dove hanno chiuso al terzo posto. L’unico precedente parla a favore degli azzurri. Spettacolo assicurato.

E spettacolo certo anche nell’altro ottavo di finale colorato d’azzurro con i campioni d’Europa Nicolai/Lupo che sfidano la coppia più forte degli Stati Uniti, composta da Lucena e Dalhausser che, come da pronostico, hanno facilmente superato gli spagnoli Marco/Garcia nei sedicesimi. Due i precedenti con una vittoria per parte.

Questo il programma degli altri ottavi: Virgen/Ontiveros (Mex)-Nummerdor/Varenhorst (Ned), Pedro Solberg/Evandro (Bra)-Beeler/Strasser (Sui), Herrera/Gavira (Esp)-Guto/Saymon (Bra), Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Samoilovs/Smedins (Lat), Gibb/Patterson (Usa)-Crabb/Crabb (Usa), Alison/Bruno Schmidt (Bra)-Álvaro Filho/Vitor Felipe (Bra).

Lascia un commento

Top