Beach volley, World Tour 2016, Gstaad. Casadei/Ficosecco: qualificazione dura. Lupo/Nicolai in tabellone

casadei-ficosecco-22.8.2015.jpg

Allarme rientrato, si spera definitivamente per Paolo Nicolai: il numero uno azzurro, campione d’Europa in carica, dopo lo stop imposto da un piccolo risentimento alla spalla che lo ha costretto a saltare la trasferta di Porec, è in tabellone a Gstaad, in coppia con Daniele Lupo, nel penultimo torneo Major Series prima di Rio 2016 e a meno di sorprese i due saranno regolarmente in campo a partire da domani quando si giocheranno le sfide del main draw del terzo Major Series della stagione, uno dei classici del circuito mondiale.

Sabbia di Gstaad già rovente visto che oggi si disputano tutte le qualificazioni, sia maschili che femminili con una sola coppia italiana impegnata, quella composta da Gianluca Casadei e Paolo Ficosecco, ex campioni d’Italia, che fanno il loro ritorno nel circuito mondiale a due dall’ultima esperienza nel main draw a Long Beach e alle 17 affrontano nel primo turno delle qualifiche un ostacolo durissimo sulla loro strada, i polacchio Kosiak/Rudol. In caso di successo Casadei/Ficosecco affronterebbero in serata la vincente di Hoyer/Kildegaard (Den)-Oscar/Thiago (Bra) per l’ingresso nel tabellone principale. Molto meno affollato il tabellone femminile nel quale si stanno giocando le sfide decisive per l’ingresso in main draw.

Nel tabellone principale per l’Italia ci sono già le tre coppie “olimpiche” Ranghieri/Carambula, Nicolai/Lupo e Menegatti/Orsi Toth.

Lascia un commento

Top