Beach Volley Olimpiadi Rio 2016. Binstock/Schackter ultima coppia per Rio

binstock-schackter-17.7.2016.jpg

Bello, emozionante e crudele come solo uno spareggio con una posta importantissima in palio sa essere. Alla fine a Rio (ad affrontare fra gli altri Alex Ranghieri e Adrian Carambula) per il Canada andranno Josh Binstock e Sam Schachter che, quando tutto sembrava perduto, hanno riacciuffato la qualificazione olimpica per i capelli vincendo questa sera lo spareggio canadese con Sam Pedlow e Grant O’Gorman al Canor Molson Sand Centre di North Bay.

Una vittoria in rimonta (2-1) al termine di un match di ottimo livello, pieno di adrenalina, fra due coppie che una settimana fa avevano conquistato la carta olimpica vincendo la Continental Cup. Allora, nella finale contro il Venezuela, la coppia decisiva era stata Pedlow/O’Gorman che era riuscita a domare i baldanzosi venezuelani.

E pure oggi il match sembrava incanalarsi verso la direzione di Pedlow/O’Gorman che hanno vinto un primo set tiratissimo con il punteggio di 22-20 sfruttando l’errore in attacco di Schackter sul secondo set ball a loro favore.

Secondo set equilibrato fino al 15-15, poi un break di 5 punti (20-15) ha lanciato Binstock/Schackter verso la parità (21-17). Nel tie break ancora avanti Pedlow/O’Gorman fino all’11-8, quando Binstock/Schackter indovinano un paio di grandi giocate e prima raggiungono la parità (11-11) e poi prendono il largo sfruttando anche un po’ di fortuna (ace di Schackter del 13-11 sul nastro) e, sul 14-12 il mano out di Binstock regala alla coppia meno favorita il biglietto per Rio.

La sfida con Ranghieri/Carambula, per Binstock/Schackter è in programma il 9 agosto alle 2 ora italiana.

Lascia un commento

Top