Beach volley, Italiano 2016, Cervia. Giombini/Perry: azzurro sbiadito. Riscatto Rossi/Caminati

cervia-16.7.2016.jpg

Rossi/Caminati: semaforo verde, Perry/Giombini: semaforo rosso. Si chiude con sentimenti contrastanti per le coppie della Nazionale azzurra la prima giornata della quarta tappa del campionato italiano sulla sabbia di Cervia.

Rischia di sfaldarsi definitivamente il progetto azzurro alle spalle di Menegatti/Orsi Toth. Nella settimana in cui Monica Lestini decide di accasarsi a Palmi e di chiudere la porta al beach volley (il contratto con la Nazionale sarebbe scaduto il 31 agosto e difficilmente sarebbe stato rinnovato, stante anche l’infortunio con tempi lunghissimi di recupero di Zuccarelli), Perry e Giombini scendono in campo senza mordente a Cervia ed escono di scena con un 13mo posto che non fa troppo onore alla maglia azzurra, che dovranno cercare di onorare a Klagenfurt tra poco più di una settimana. Anche per loro il contratto in azzurro scade fra un mese e mezzo ma varrà la pena insistere? Serve un cambio di marcia immediato. Nel frattempo in semifinale ci sono Dalmazzo/Fasano e Jessica Allegretti/Bonifazi con le dominatrici della prima parte della stagione Gili/Costantini costrette da un black out al secondo turno contro Annibalini/Culiani a risalire dal tabellone perdenti. Ancora in gara le guerriere Mazzulla/Lo Re che si sono arrese solo nella semifinale vincenti a Dalmazzo/Fasano.

In campo maschile, invece, dopo la prestazione non soddisfacente di San Teodoro, gli azzurri Rossi/Caminati tornano protagonisti e volano in semifinale assieme a Martino/Benzi che confermano l’ottimo stato di forma palesato già sulla sabbia sarda che li ha visti trionfare la settimana scorsa. Oggi le fasi decisive del torneo e le finali nel pomeriggio.

Questi i risultati del primo turno maschile: Rossi/Caminati-Arienti/Perini 2-0 (21-13, 21-19), Kessler/Amorico-Fioretta/Bulgarelli 2-0 (21-12, 21-19), Avalle/Crusca-Barlassina/Mantegazza 2-0 (21-12, 21-19), Abbiati/Andreatta-Vecchi/Bertoli 2-0 (21-15, 21-19), Benzi/Martino-Alessandrini/Gambarelli 2-0 (21-7, 21-13), Goria/Garghella-Terranova/Conti 2-0 (21-16, 21-17), Raggi/Storari-Rizzi/Benvenuti 2-0 (21-19, 21-9), Sette/Ingrosso-Grigolo/Dal Molin 2-0 (21-6, 21-17).

Secondo turno vincenti: Rossi/Caminati-Kessler/Amorico 2-0 (21-18, 21-12), Abbiati/Andreatta-Avalle/Crusca 2-0 (21-16, 21-15), Benzi/Martino-Goria/Garghella 2-0 (21-18, 21-15), Sette/Ingrosso-Raggi/Storari 2-0 (21-6, 21-11).

Primo turno perdenti (sconfitti 13mi): Grigolo/Dal Molin-Rizzi/Benvenuti 2-0 (21-19, 21-16), Terranova/Conti-Alessandrini/Gambarelli 2-1 (15-21, 21-14, 15-13), Vecchi/Bertoli-Barlassina/Mantegazza 2-0 (21-11, 21-19), Arienti/Perini-Fioretta/Bulgarelli 2-0 (21-12, 21-12).

Secondo turno perdenti (sconfitti noni): Avalle/Crusca-Grigolo/Dal Molin 2-0 (21-12, 21-15), Kessler/Amorico-Terranova/Conti 2-0 (21-17, 21-17), Raggi/Storari-Vecchi/Bertoli 2-0 (23-21, 21-14), Goria/Garghella-Arienti/Perini 2-0 (21-15, 21-16).

Semifinali vincenti: Rossi/Caminati-Abbiati/Andreatta 2-0 (22-20, 21-16), Benzi/Martino-Sette/Ingrosso 2-1 (21-19, 24-26, 15-12).

Oggi (9) terzo turno perdenti (sconfitti settimo posto): Avalle/Crusca-Kessler/Amorico, Raggi/Storari-Goria/Garghella.

Questi i risultati del primo turno femminile: Gili/Costantini-Bernabè/S. Micheletti 2-0 (21-13, 21-12), Annibalini/Culiani-Cutri/Favini 2-0 (21-6, 21-11), Allegretti/Bonifazi-Bulgarelli/Pini 2-1 (25-23, 14-21, 18-16), S. Leonardi/Lantignotti-Aime/Sacco 2-0 (21-15, 21-15), Gradini/Frasca-Perry/Giombini 2-0 (21-16, 21-14), Mazzulla/Lo Re-G. Leonardi/Bandieri 2-0 (21-16, 21-14), Colombi/Aprile-Prioglio/Simonetti 2-0 (21-9, 21-17), Dalmazzo/Fasano-G. Micheletti/Montani 2-0 (21-16, 21-16).

Secondo turno vincenti: Annibalini/Culiani-Gili/Costantini 2-0 (22-20, 21-16), Allegretti/Bonifazi-Lantignotti/S. Leonardi 2-1 (21-19, 15-21, 18-16), Mazzulla/Lo Re-Gradini/Frasca 2-1 (26-24, 19-21, 15-10), Dalmazzo/Fasano-Colombi/Aprile 2-0 (21-14, 21-16).

Primo turno perdenti (sconfitti 13mi): G. Micheletti/Montani-Prioglio/Simonetti 2-0 (21-14, 21-16), G. Leonardi/Bandieri-Perry/Giombini 2-0 (21-17, 21-11), Bulgarelli/Pini-Aime/Sacco 2-0 (21-14, 21-18), Bernabè/S. Micheletti-Cutri/Favini 2-1 (13-21, 21-18, 15-9)..

Secondo turno perdenti (sconfitti noni): Lantignotti/S. Leonardi-S. Micheletti/Montani 2-0 (21-4, 22-20), Gili/Costantini-G. Leonardi/Bandieri 2-0 (21-16, 21-16), Bulgarelli/Pini-Colombi/Aprile 2-0 (21-16, 21-9), Gradini/Frasca-S. Micheletti/Bernabè 2-0 (21-12, 21-10).

Semifinali vincenti: Allegretti/Bonifazi-Annibalini/Culiani 2-0 (21-16, 23-21), Dalmazzo/Fasano-Mazzulla/Lo Re 2-0 (21-18, 21-19).

Oggi (9) terzo turno perdenti (sconfitti settimo posto): S. Leonardi/Lantignotti-Gili/Costantini, Bulgarelli/Pini-Gradini/Frasca.

Foto Alessandra Lumini

Lascia un commento

Top