Beach Volley Cev Continental Tour, Senigallia. Tanta Italia a caccia della semifinale

tomatis-26.5.2014.jpg

Si è disputata oggi sulla sabbia di Senigallia la prima giornata del torneo Cev Continental Tour (circuito zonale Europa sud-ovest) riservato al settore maschile con tanti azzurri al via. Due coppie italiane, Casadei/Ficosecco e Manni/Tomatis hanno già raggiunto la semifinale vincenti e stamani alle 9 si giocheranno un posto in semifinale ma altre coppie di casa nostra sono ancora in gara nel tabellone perdenti. Un’esperienza importante per alcuni di loro (soprattutto i più giovani) poco abituati a respirare l’aria dei torneo internazionali ma subito molto competitivi.

Così il primo turno: Di Stefano/Bonifazi-Dollinger/Poniewaz (Ger) 2-0 (21-17, 28-26), Casadei/Ficosecco-Gautier-Rat/Loiseau (Fra) 2-0 (21-15, 22-20), Michienzi/Lupo-Galli/Morichelli 2-0 (21-13, 21-17), Heidrich/Metra (Sui)-Di Silvestre/Windisch 2-0 (22-20, 21-15), Cecchini/De Luca-Schumann/Thole (Ger) 2-1 (15-21, 21-18, 15-10), Van Steenis/Bouter (Ned)-Preti/Carucci 2-0 (23-21, 21-19), Tomatis/Manni-Del Carpio/Boncompagni 2-0 (21-19, 21-14), Beeler/Krattiger (Sui)-Vandecaveye/Vandecaveye (Bel) 2-0 (21-14, 21-15).

Secondo turno vincenti: Casadei/Ficosecco-Di Stefano/Bonifazi 2-1 (17-21, 21-17, 15-10), Heidrich/Metral-Michienzi/Lupo 2-1 (21-23, 21-19, 15-10), Van Steeins/Bouter-Cecchini/De Luca 2-0 (21-19, 21-19), Tomatis/Manni-Beeler/Krattiger 2-1 (21-18, 15-21, 18-16).

Primo turno perdenti (sconfitti 13mi): Vandecaveye/Vandecaveye-Boncompagni/Del Carpio 2-0 (23-21, 21-18), Schumann/Thole-Preti Caruso 2-0 (22-20, 21-18), Dollinger/Poniewaz-Gautier-Rat/Loiseau 2-0 (21-18, 21-17).

Secondo turno perdenti (sconfitti noni): Dollinger/Poniewaz-Cecchini/De Luca 2-0 (27-25, 26-24), Beeler/Krattiger-Di Silvestre/Windisch 2-0 (21-18, 21-16), Schuman/Thole-Di Stefano/Bonifazi 2-0 (21-15, 21-13), Michienzi/Lupo- Vandecaveye/Vandecaveye 2-0 (21-18, 21-19).

Oggi semifinali vincenti: Heidrich/Métral (Sui)-Casadei/Ficosecco (Ita), Tomatis/Manni- Van Steenis/Bouter

Lascia un commento

Top