Basket, Preolimpico 2016: Italia-Croazia 67-60, le pagelle degli azzurri. Hackett e Belinelli trascinatori

Schermata-2016-07-05-alle-22.24.15.png

Seconda vittoria nel Preolimpico di Torino per l’Italia che supera 67-60 la Croazia. Queste le pagelle degli azzurri

POETA s.v: mai entrato

BELINELLI 7,5: apre la sua partita con un gioco da quattro punti e si capisce che sarà una serata positiva per la guardia azzurra. Alla fine sarà il top scorer con 19 punti. Fondamentali una tripla in transizione e il canestro a fil di sirena per il +7 a due minuti dalla fine

ARADORI 5,5: non trova la via del canestro e anche in difesa commette qualche passaggio a vuoto.

GENTILE 6: segna solo tre punti, ma per una volta è più efficace nella metacampo difensiva, soprattutto nel finale con alcuni raddoppi importantissimi per recuperare tre palloni.

BARGNANI 6: un passo indietro rispetto alla prestazione di ieri. Chiude con otto punti, ma manca nella continuità trovata invece nel match con la Tunisia

GALLINARI 6,5: chiude la sua partita con 12 punti e 8 rimbalzi. Parte bene, prosegue male, ma nel finale i punti decisivi sono tutti suoi. Ottimo il lavoro sotto i nostri tabelloni, con Messina che spesso lo usa anche da pivot.

MELLI 6: qualche buona giocata in attacco dove chiude con 7 punti, ma qualche errore di troppo in difesa dove soffre Saric.

CUSIN s.v: solo due minuti in campo

DATOME 6: reagisce da campione ad un’altra partita difficile per tre quarti e negli ultimi dieci minuti segna cinque punti fondamentali.

CERVI s.v: mai entrato

HACKETT 7,5: il migliore dell’Italia. È l’uomo della rimonta nel secondo quarto e quello decisivo anche in difesa nell’ultimo. Dodici punti, otto rimbalzi, una prova da leader. Trentacinque minuti in campo, nessuno come lui. Riesce a contenere Bogdanovic dopo l’intervallo

TONUT s.v: entra solamente per un minuto

ALL.MESSINA 6,5: una vittoria importantissima per il cammino in questo Preolimpico. Non è un’Italia spumeggiante, ma è concreta quando il pallone diventa caldissimo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Credit: Ciamillo/Archivio FIP

Lascia un commento

Top