Basket femminile, Europei Under 20: Zandalasini show e l’Italia vola in semifinale

basket-femminile-cecilia-zandalasini-italia-under-20-fb-fip.jpg

 Straodinario risultato delle azzurrine all’Europeo di categoria di Matosinhos. L’Italia conquista la semifinale dell’Europeo Under 20 dopo aver sconfitto 61-54 la Lettonia al termine di una partita davvero incredibile e che ha visto la nosrra nazionale compiere una bellissima rimonta nell’ultimo quarto. 

Protagonista assoluta della partita una formidabile Cecilia Zandalasini, top scorer con 31 punti. La giocatrice della Famila Schio si dimostra davvero di un’altra categoria e sta disputando un Europeo sensazionale. È l’unica delle azzurre ad aver chiuso in doppia cifra questa sera, con Martina Kacerik che ha messo a referto 9 punti.

In casa Lettonia sono bastati i 31 punti della coppia delle sorelle Strautmane,con anche poi Kreslina che chiude in doppia cifra (10).

Le azzurre hanno chiuso avanti il primo quarto grazie alla tripla sulla sirena della solita Zandalasini (9 nella sola prima frazione). Tra secondo e terzo quarto le lettoni costruiscono un parziale di 37-25 che permette di essere avanti di undici punti prima dell’ultima frazione. Negli ultimi dieci minuti, peró, le azzurre tirano fuori l’orgoglio e trascinate da Zandalasini e dai liberi di Kacerik compiono una clamorosa rimonta (24-6 il parziale) e alla sirena esplode la gioia di tutta la panchina.

Domani l’Italia affronterà la vincente della sfida tra Serbia e Francia. Le azzurre non partono favorite, ma con questa Zandalasini si puó davvero sognare.

Questo il tabellino della partita

ITALIA – LETTONIA 61-54 (12-11; 11-17; 14-20; 24-6)

Italia: Vespignani, Policari, Porcu 2, Kacerik 9, Tagliamento, Zandalasini 31, Cabrini 7, Pan 2, Cordola 2, Vitari, Costa 7, Reani 1.

Lettonia: P.Strautmane 10, Kreslina 10, Spigule, Betlere, D.Strautmane 21, Ozola, Vectirane, Ozolina, Grabe 1, Pavelsone 6, Kudule 2, Dreimane 4

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

foto pagina FB FIP

Lascia un commento

Top