Atletica, Trials USA 2016: Kendricks facile nell’asta, i risultati della notte

sam-kendricks-pagina-fb.jpg

Termina una nuova giornata di emozioni ai Trials statunitensi di atletica leggera, che hanno visto nella notte italiana ben 4 finali, nelle quali si sono dati battaglia anche degli attesi protagonisti dei Giochi di Rio. Andiamo dunque ad analizzare le gare del day 6.

Iniziamo dal salto con l’asta, che ha visto una nuova affermazione di Sam Kendricks, tra i migliori interpreti mondiali della disciplina, che è riuscito a superare l’asticella fissata a 5.91 metri. Molto staccati i rivali, con Cale Simmons fermo a 5.65 e Logan Cunningham a 5.60.

Nel giavellotto assistiamo invece ad una gara di buon livello, ma con misure che non fanno gridare al miracolo, come lo stesso 83.24 del vincitore Cyrus Hostetler. Secondo posto per  Curtis Thompson a 82.88, terzo Riley Dolezal a 79.67.

Molto avvincente la gara degli 800 metri, che ha visto l’affermazione in volata di Clayton Murphy con il tempo di 1:44.76 su Boris Berian (1:44.92 ). Chiude il podio Charles Jock a 1:45.48.

I due giri di pista sono stati inoltre l’unica attrazione della serata in campo femminile, dove Kate Grace ha avuto la meglio allo sprint su Ajee Wilson e Chrishuna Williams con il crono di 1:59.10.

Foto: pagina Facebook Sam Kendricks

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top