Atletica, Rio 2016: Ivet Lalova sarà la portabandiera della Bulgaria alle Olimpiadi

Atletica-Bulgaria-Ivet-Lalova.jpg

La trentaduenne sprinter Ivet Lalova-Collio è stata selezionata come portabandiera della Bulgaria nella cerimonia d’apertura dei Giochi Olimpici di Rio 2016, in programma il prossimo 5 agosto presso il leggendario Stadio Maracanã. La decisione è stata annunciata dal presidente del Comitato Olimpico Bulgaro, Stefka Kostadinova.

A Rio, Lalova prenderà parte alla quarta edizione consecutiva dei Giochi, e come miglior risultato puà vantare il quarto posto sui 100 metri ottenuto ad Atene 2004, quando chiuse anche quinta sulla distanza doppia. La moglie dell’azzurro Simone Collio arriverà all’appuntamento a cinque cerchi reduce dalle due medaglie d’argento conquistate quest’anno ai Campionati Europei di Amsterdam.

Nel ruolo di portabandiera, Lalova sarà l’erede del ginnasta Yordan Yovchev, quattro volte medagliato olimpico, che guidò la delegazione bulgara nella cerimonia inaugurale di Londra 2012. La sprinter si recherà a Rio 2012 già il 2 agosto, con buona parte della squadra del suo Paese.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top