Atletica, Rio 2016: esclusa la staffetta 4×400 m femminile della Nigeria

Atletica-Tosin-Adeloye.jpg

La IAAF ha escluso la staffetta 4×400 metri femminile della Nigeria dai prossimi Giochi Olimpici di Rio 2016. La squalifica della formazione africana è stata causata dalla positività di Tosin Adeloye, avvenuta nel luglio 2015. La ventenne, che è stata sospesa per otto anni per recidività dopo un primo caso risalente al 2012, avrebbe poi preso parte ai Campionati Mondiali di Pechino 2015, contribuendo alla qualificazione della squadra grazie al quarto posto finale con un crono di 3’23″27, mentre gli altri tempi fatti segnare dalla Nigeria quest’anno in assenza di Adeloye non le permetterebbero di qualificarsi tra le prime sedici del mondo. Non è ancora stato comunicato se verrà selezionata un altra squadra per rimpiazzare quella esclusa.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top