Atletica, la cinese Liu Hong squalificata per un mese per doping. Ma sarà a Rio 2016

Liu-Hong-libera.jpg

La cinese Liu Hong è risultata positiva ad un controllo antidoping effettuato al termine della 20 km di marcia disputata a Roma lo scorso 7 maggio e valida per il Mondiale a squadre. L’asiatica aveva monopolizzato la competizione.

Nella newsletter n.175 della Iaaf non è chiaro a quale sostanza sia risultata positiva la cinese. Si dovrebbe trattare, tuttavia, di una infrazione lieve, in quanto la Liu è stata sospesa per appena un mese dal 13 giugno al 13 luglio.

A questo punto la campionessa del mondo in carica, già bronzo a Londra 2012, potrà partecipare alle Olimpiadi di Rio 2016, a differenza di quanto accaduto ai tanti atleti russi di svariate discipline esclusi perché coinvolti in casi di doping in passato. L’evidenza dei due pesi e due misure appare lampante.

La positività di Liu Hong comporterà una rivoluzione della classifica della gara del 7 maggio, con la vittoria individuale che verrà assegnata alla messicana Maria Guadalupe Gonzalez, mentre l’azzurra Elisa Rigaudo salirà dalla quinta alla quarta posizione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

One thought on “Atletica, la cinese Liu Hong squalificata per un mese per doping. Ma sarà a Rio 2016”

  1. ale sandro scrive:

    Temo si stia arrivando a un punto di non ritorno per la credibilità e la trasparenza delle procedure antidoping e relative sanzioni. L’atletica in questo momento poi mi sembra essere ai minimi storici. Non pensavo che esistessero sostanze o infrazioni che prevedessero un solo mese di squalifica. In ogni caso mi chiedo perchè non si debba portare a conoscenza subito della cosa, oltre al nome della sostanza utilizzata. Ma mi rendo conto che la mia è una domanda retorica.
    Per chi è appassionato di questo sport, diventa sempre più faticoso seguire tutto il carrozzone, davanti a cose come questa.

Lascia un commento

Top