Atletica, Europei 2016: tutti contro Farah nella mezza maratona

pagina-fb-mo-farah.jpg

Domani pomeriggio si chiuderà l’edizione 2016 degli Europei di atletica leggera di Amsterdam, e lo farà con la gara più lunga del calendario, ovvero la mezza maratona. In campo maschile, il britannico Mo Farah sembra non avere rivali, dato il record europeo del 2015 a Lisbona ed una straordinaria attitudine alla resistenza e allo sforzo fisico.

Dopo aver dominato la scena mondiale nei 5000 e nei 10000 metri, il campione olimpico aumenta dunque la distanza in una competizione di rilievo, cercando comunque conferme in ottica Rio, dove tornerà a gareggiare in pista.

Da non sottovalutare sono anche lo svizzero Tadesse Abraham ed il francese Hassan Chahdi, capaci di ottenere buoni risultati in stagione, e che dispongono di un grande potenziale nel fondo. Avrà inoltre motivazioni particolari l’olandese Abdi Nageeye, sostenuto dal pubblico di casa e a caccia della miglior condizione per la maratona olimpica.

Le speranze azzurre sono invece riposte su Daniele Meucci, che da anni si divide tra i 21 ed i 42 chilometri, disciplina nella quale si è reso protagonista anche con la medaglia d’oro continentale del 2014.

Foto: pagina Facebook Mo Farah

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top