Atletica, Europei 2016: Schippers trionfa con la staffetta, ma Cichocka beffa Hassan

Dafne-Schippers.jpg

Quinta ed ultima giornata di competizioni ai Campionati Europei di atletica 2016, ospitati in questo anno olimpico dalla capitale dei Paesi Bassi, Amsterdam.

Trionfo per la squadra di casa nella staffetta femminile 4×100 metri. Con una straordinaria ultima frazione della fuoriclasse Dafne Schippers, i Paesi Bassi hanno infatti conquistato la medaglia d’oro con il nuovo primato nazionale (42″04), battendo nettamente la Gran Bretagna (42″45) e la Germania (42″58). Ottavo ed ultimo posto per le azzurre (Irene Siragusa, Gloria Hooper, Martina Amidei, Audrey Alloh), che chiudono con il tempo di 43″57.

Altra idola del pubblico di Amsterdam, Sifan Hassan era chiamata a confermare il suo titolo europeo sui 1.500 metri. L’olandese originaria del Corno d’Africa non ha però preso in mano la gara, lasciando che le altre facessero un ritmo molto lento: una situazione che ha premiato le capacità di sprint della polacca Angelika Cichocka, ventottenne che vanta ottimi risultati anche sugli 800 metri, come l’argento mondiale indoor del 2014. L’atleta di Kartuzy ha così ottenuto il suo primo alloro internazionale all’aperto con il modesto tempo di 4’33″00, precedendo la favorita Hassan (4’33″76) e la outsider irlandese Ciara Mageen (4’33″78). Undicesimo posto per l’azzurra Margherita Magnani, che chiude in 4’36″51 e perde l’ultima possibilità di ottenere il pass olimpico.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top