Volley, World League 2016 – L’Italia plana sull’Australia: le pagelle. Vettori al top, Cester che muri, Lanza e Zaytsev ok

Ivan-Zaytsev-Italia-volley-World-League.jpg

Stamattina l’Italia ha sconfitto l’Australia nell’ultima partita della prima tappa della World League di volley maschile (clicca qui per la cronaca).

Azzurri al piccolo trotto contro i padroni di casa, la nostra Nazionale non ha fatto nulla di eclatante giocando un incontro pulito ed equilibrato senza strafare, facendo il minimo indispensabile per avere la meglio sui Volleyroos.

I ragazzi di Blengini hanno risolto la contesa sul finale dei vari set, piazzando i mini break che sono risultati determinanti per ottenere la seconda vittoria consecutiva nel torneo dopo quella maturata ieri contro il Belgio, parziale riscatto della brutta sconfitta iniziale contro la blasonata Francia più avanti nella preparazione.

I carichi di lavoro si stanno facendo sentire in casa Italia ma il risultato è comunque arrivato, in un test utile per valutare la condizione dei nostri ragazzi in vista delle Olimpiadi 2016. La formazione si è ben comportata, limitando il numero di errori e giocando in maniera precisa nei vari fondamentali.

Di seguito le pagelle dei singoli azzurri. Clicca sulle varie pagine per conoscere voti e giudizi dei vari atleti.

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER LUCA VETTORI

 

Lascia un commento

Top