Volley, World League 2016 – Italia soppiantata dagli USA: le pagelle. Il peggior Zaytsev, si salva Vettori, confusione azzurra

Giannelli-Italia-volley-World-League.jpg

L’Italia è stata sconfitta dagli USA nel big match che ha chiuso il trittico capitolino valido per la World League 2016 di volley maschile (clicca qui per la cronaca).

Gli azzurri sono stati surclassati al PalaLottomatica di Roma, crollati al cospetto della formazione vincitrice dell’ultima Coppa del Mondo. I ragazzi di Blengini hanno commesso troppi errori (soprattutto al servizio, troppo falloso per una partita di questo livello), patendo il muro avversario e la grande difesa degli uomini di Speraw.

L’Italia ha perso il secondo scontro diretto con una grande del circuito (dopo il 3-0 preso dalla Francia), soffre tantissimo ma paradossalmente è rimasta ancorata alla partita con le unghie e con i denti. Più forti Anderson e compagni, troppo imprecisi noi per poter sperare di vincere.

Prosegue il lavoro verso le Olimpiadi 2016, ma c’è ancora tanto da fare. Ora tutti a Teheran per centrare la qualificazione alla Final Six della World League.

Di seguito le consuete pagelle degli azzurri. Clicca sulle varie pagine per conoscere voti e giudizi dei singoli atleti.

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER LUCA VETTORI

 

Lascia un commento

Top