Volley, Torneo preolimpico maschile 2016 – Tutti i risultati e la nuova classifica: Francia a Rio, Iran ai Giochi per la prima volta!

Iran-preolimpico-volley.jpg

A Tokyo (Giappone) si è conclusa la sesta giornata del torneo mondiale di qualificazione alle Olimpiadi 2016 per quanto riguarda il volley maschile. In palio quattro pass per Rio, di cui uno è riservato alla miglior formazione asiatica.

Francia e Iran si qualificano ufficialmente alle Olimpiadi 2016, aggiungendosi così alla Polonia che aveva già staccato il biglietto per Rio.

Per l’ultimo pass a disposizione rimangono in corsa tre squadre: Australia, Canada e Cina. Domani sono in programma Australia vs Polonia e Cina vs Canada. Probabilmente i nordamericani sono i favoriti ma gli asiatici, con una vittoria 3-0 o 3-1, rischierebbero di far saltare il banco mentre gli oceanici devono fare l’impresa contro i Campioni del Mondo, già però certi della qualificazione. Ci aspetta un’ultima giornata appassionante.

Nel frattempo questo il quadro delle formazioni già qualificate ai Giochi Olimpici: Brasile, USA, Italia, Argentina, Russia, Cuba, Egitto, Polonia, Francia, Iran.

Di seguito cronaca e risultati degli incontri odierni e la nuova classifica generale.

 

FRANCIA vs VENEZUELA           3-2 (25-21; 23-25; 25-11; 20-25; 15-9)

La Francia conquista matematicamente la qualificazione alle Olimpiadi 2016, quarto pass a cinque cerchi nella loro storia dopo Seoul 1988, Barcellona 1992 e Atene 2004. I Campioni d’Europa soffrono più del dovuto contro i modesti sudamericani di coach Nacci, applicando un ampio turnover nella seconda metà di partita.

La stella Earvin Ngapeth segna solo 4 punti in due set di basso livello e viene rimpiazzato. Tutti gli altri big vengono sostituiti dopo aver vinto il terzo set che vale aritmeticamente il biglietto aereo per Rio: Antonin Rouzier brilla con 17 marcature, la coppia di centrali composta da Le Goff e Le Roux (3 aces), il palleggiatore Benajmin Toniutti, il libero Jenia Grebennikov.

 

IRAN vs POLONIA        3-1 (25-20; 25-18; 20-25; 34-32)

Missione compiuta! Dopo un inseguimento durato 52 anni, l’Iran sogna a occhi aperti e per la prima volta nella sua storia si qualifica alle Olimpiadi! A Rio arriverà uno storico debutto per i persiani, formazione cresciuta esponenzialmente nel corso delle ultime stagioni e oggi capace di sconfiggere i Campioni del Mondo, già certi del pass a cinque cerchi e sicuramente poco combattivi e in campo con un ampio turnover messo in atto da coach Antigà.

I ragazzi di Lozano fanno festa, trascinati dal solito Mahmoudi (24 punti, 2 muri e 2 aces, 50% in attacco), dalle 3 stampatone di Mousavi, dalle 12 marcature di Ebadipour. La Polonia ha fatto a meno delle stelle Kurek, Kubiak e del palleggiatore titolare Lomacz. Top scorer Dawid Konarski (29 punti, 5 muri).

 

AUSTRALIA vs CINA         3-1 (25-23; 25-22; 20-25; 26-24)

I Volleyroos vincono uno scontro diretto in ottica qualificazione olimpica e si giocheranno Rio all’ultima giornata quando sfideranno la Polonia: in caso di sconfitta le loro sorti dipenderanno dalla sfida tra Cina e Canada.

Nel frattempo i ragazzi di coach Santilli vincono la prima sfida decisiva nel loro torneo preolimpico dopo aver già perso proprio contro il Canada. Grande partita del solito Thomas Edagar (21 punti, 3 muri), 12 marcature per Nathan Roberts e 11 per Aidan Zingel, ben 4 stampatone per Nehemiah Mote. Alla sorprendente Cina, brava a lottare fino a questo punto e ancora in corsa per i Giochi (dovrà però sconfiggere il Canada e sperare in un aiuto dai Campioni del Mondo), non sono bastati i 17 punti di Chen Zhang.

 

CANADA vs GIAPPONE          3-1 (23-25; 25-19; 25-21; 25-19)

Il Canada ottiene una vittoria fondamentale contro i padroni di casa, ora definitivamente eliminati dai Giochi, e domani sfiderà la Cina per ottenere il pass a cinque cerchi. Grande partita di Gordon Perrin (22 punti (62% in attacco) e di Gavin Schmitt (18, 72% in fase offensiva), 3 muri per Justin Duff.

 

# SQUADRA PARTITE VINTE PARTITE GIOCATE PUNTI QUOZIENTE SET QUOZIENTE PUNTI
1. Francia 5 6 15 2.428 1.115
2. Iran 5 6 13 1.666 1.039
3. Polonia 5 6 12 1.777 1.074
4. Australia 3 6 10 1.090 1.005
5. Canada 3 6 10 1.083 1.001
6. Cina 2 6 8 1.000 1.009
7. Giappone 1 6 3 0.312 0.927
8. Venezuela 0 6 1 0.222 0.794

 

Lascia un commento

Top